Gisella - A guerra hè vicinu

A nostra Signora to Gisella Cardia u 3 di settembre di u 2023:

Cari figlioli, vi ringraziu per avè ascoltu a mo chjama in i vostri cori. I mo figlioli, siate ghjusti è cuntinueghjanu in a fede, perchè solu in questu modu sarete glurificati. I mo figlioli, ùn perde micca u tempu; Sò quì cun amore maternale per dumandà di novu una cunversione urgente. Figlioli mei, attenti à i lupi in panni di pecuri : pricate per a Chjesa è per i cunsacrati per ch'elli ùn purtassi micca i mo figlioli in a cunfusione chì regna à u mumentu. I mo figlioli, a guerra hè vicinu è scoppiarà senza chì voi ne capite; a persecuzione continuerà. I mo figlioli, a vostra libertà hè in equilibriu; prestu vi sarà toltu da quelli chì crèdenu ch'elli sò dii nantu à a terra senza capisce chì ci hè un solu Diu. Ùn àbbia paura; ferma sempre in a vera duttrina di a fede cù forza è curagiu. Sò quì per prutege voi. Figlioli, cunfessate è nutritevi cù l'Eucaristia, a vostra sola salvezza. Avà vi lassu cun amore maternale è vi benedica in u nome di u Babbu è u Figliolu è u Spìritu Santu. Amen.

Print Friendly, PDF è Email
Posted in Gisella Cardia, missaghji.