Eduardo - U grande ghjornu hè più vicinu di ciò chì pudete imaginà

Sant'Antone à Eduardo Ferreira u 12 di nuvembre di u 2023:

Pace è bontà [à tè]. U Great Day hè più vicinu di ciò chì pudete imaginà. Preparatevi in ​​preghiera per ùn esse micca pigliatu per sorpresa o dorme. Sta sera vengu in stu locu per parlà cun voi. Svegliate è accolta a voce chì vene da u celu à voi, fratelli è surelle. U Signore voli ristabilisce e vostre ànime chì sò currutti da u peccatu. Accetta sti missaghji: ùn ricusate micca i missaghji di i Trè Cori [di Ghjesù, Maria è Ghjiseppu]. Ùn li alluntanassi, ùn li suffocate, ùn li disprezzate micca. Sentiteli. Questu hè un signu da u celu per u Brasile, a voce di i Trè Cori chì venenu à Sao José dos Pinhais. Ascoltate elli. Vi dumandu solu di amà è di cambià a vostra vita. Cercate a strada di a perfezione inseme cù questi trè cori. Vi dumandu assai, questu hè assai per voi, [ma] u mo missaghju oghje hè di amà è di rispettà i Tre Cori. Lasciate chì i Trè Cori penetranu in i vostri cori. Questi cori volenu esse u centru di a vostra vita è e vostre famiglie. Dà voi sanu sanu à Ghjesù, à a Mamma celeste è à San Ghjiseppu. 
 
Vi dumandu di pricà più per i preti. Pregate per a Chjesa, pregate per i preti per chì u Spìritu Santu li illuminassi. Ti dumandu ancu di piantà è finisce u rumore in a Chjesa ; entre per adurà è micca per conversazioni oziose. Quante conversazioni ci sò in Chiesa? Pregate per l'eliminazione di strumenti rumorosi. Pensate, amatu, chì a musica rumorosa piace à Ghjesù ? Vi dicu chì nò, ùn li piace micca, ma sì, vi piace à l'omi. Quandu entra in a Chjesa, inchinatevi, inchinatevi in ​​presenza di Ghjesù. Inchinatevi è ricunnosce chì ùn site nunda. Inchinatevi è ricunnosce a vostra miseria. Carissimi [plurale], pregate per a cunversione di i poveri preti. Pregate, siate perseveranti in e vostre preghiere. Ùn perde micca u tempu nantu à e cose chì passanu. 
 
Unisciti à mè, tutti voi, perchè venerà u ghjornu chì quelli chì sò spargugliati pienghjeranu in penitenza per u tempu persu in illusioni chì ti piacenu. Questu tempu hè u tempu di grazia. L'eresie piglianu l'umanità, ancu in a Chjesa di Cristu. Suffrirai disgrazia è disaffection per avè cunservatu u to spiritu.* Parechje di voi cummattiri una battaglia di insulti in ciò chì vene. L'ipocrisia è a pestilenza distrughjeranu parechji. Quelli chì dominanu stu mondu vi ubligheranu à nigà a verità scritta da i prufeti. Duvete esse unu cù Diu per avè forza in a lotta contru u male. Furtificate a vostra anima immortale cù preghiere. A punizioni falà nantu à e nazioni chì ùn accettanu micca u Salvatore. Siate ubbidienti à u vostru Diu, per chì in l'ora chì vene ùn faltà. Siate perseverante, mansu è attivu. Ùn piattate micca da sti missaghji, ma campà per a vostra salvezza. Ti benedica in u nome di u Babbu, u Figliolu è u Spìritu Santu.
 
* vale à dì avè cunservatu i vostri spiriti da l'eresia. Nota di u traduttore
 
Print Friendly, PDF è Email
Posted in Eduardo Ferreira, missaghji.