Icona di ricerca di u video

PARTE 2: Fr. Michel Rodrigue - Avventure in Messaghji principali di Medjugorje è Maria

PARTI 2 DI UNA "RETIRATA VIRTUALE" CON FR. MICHEL RODRIGUE

 

Fr. Michel Rodrigue Aventu in Medjugorje.

Essendu un prufessore di Seminariu chì hà una bona versione in parechji campi: Psicologia, Teologia Dogmatica, Teologia Pastorale, Teologia Praticaria - è chì hà studiatu e duttrine di a Chjesa è i ducumenti di a Chjesa riguardanti a Vergine Maria è apparizione Mariana appruvata, Fr. Michel ùn hà micca cridutu in Medjugorje. A Vergine Maria, quantu a so sapia, ùn era mai apparsu è datu messaghji consistenti per tantu tempu è in modu cusì.

Ma Fr. Michel ùn hà mai parlatu contr'à e presunte apparizione in Medjugorje, invece, si guardò i so dubbii per ellu stessu. U ghjornu chì l'Iraq hà invaditu u Kuwait in u 1990, a nostra Signora si apparse à ellu è l'hà dumandatu di prega, dicendu chì sta invasione puderia inizià una terza Guerra Mundiale, ma a preghiera puderia alluntallà. Fr. Michel li hà prumessu di pricà per questa intenzione. Perchè a Vergine Maria pareva sfarente da quellu chì era abituatu à vedela, è ùn era micca familiaritatu di cumu si parlava à i visiunarii in Medjugorje, li dumandò: "Quale sì?"

Ella rispose: "Sò a Regina di a Pace." E dopu, ella aghjunse: "Vogliu andà à Medjugorje."

Li disse: "Ma ùn aghju micca i soldi per andà".

Ella surrisu è poi sparì.

U ghjornu dopu hà ricevutu un cuntrollu per 3000 $ in a mail da un pagamentu duvutu è ùn si aspettava. Ancu incù e tensioni pulitiche è etniche in a regione, cù a Iugoslavia si ne rompevanu cume un paese à questu tempu, cù a guerra chì si pende in aria, Fr. Michel avia una fiducia cumpleta in a Beata Mamma è ùn avia micca teme da viaghjà.

Pocu dopu à Fr. Michel ghjunse, unu di i preti franciscani li dumandò: "Parli u francese?"

"Iè."

“Pudete sente e cunfesi in francese? Perchè ùn avemu micca nimu. "

"Iè, nisun prublema." Fr. Michel hà cuntinuatu à sente a cunfessione, dopu a cunfession, dopu a cunfession, dopu a cunfession. . . Infine, hà dettu à u Signore: "Aghju bisognu di andà in u toilette!" Eppo, qualchissia ghjunse è l'aiutò per fà una breve pausa di bagnu. "Grazie, Signore. Oh, grazie, Signore. "

Hè tornatu è sintì a cunfessione, dopu a cunfession, dopu a cunfession, dopu a cunfession. . .

"Babbu, aghju a fame", disse. Immediatamente, qualchissia ghjunse à a porta cunfessiunale: "Aghju un sandwich per voi, babbu."

"Grazie!"

Più tardi avia bisognu di beie, allora ch'è dumandatu à Diu, è qualcunu subitu li purtò una buttiglia.

"Oh, aghju ricevutu tante grazie," Fr. Michel hà sparte. "Un ghjornu in Medjugorje, camminava da u trotu è disse:" Signore, mi piacerebbe un signu di tè. Iè, Mamma Maria, dà mi un segnu. Vogliu avè una stola, una verde riversibile cun rossu. È preferite avè un cù un calice. Appena dopu à avè dendu tutti i mo richieste, aghju passatu da un ristorante induve qualcunu chjamava: "Babbu, babbu!"

Aghju sguardatu è disse: "Eiu?"

"Iè!"

Ùn l’avìa mai vistu nanzu in a mo vita. Cusì intrutu.

Ellu hà dettu in Inglese: "Babbu, aghju un rigalu per voi."
"Un rigalu per mè?" È m'hà datu una casella cù una stola, verde annantu à un latu, rossu à l'altra parte, è cù l'imaghjini di un calice à tuttu - tuttu ".

Aghju dettu à Mama Maria: "Wow!" Cumu puderia micca crede in Medjugorje? Hè impussibile. Aghju continuatu à riceve assai più signali ch'è in Medjugorje, ti assicuraghju. "

Una matina quandu Fr. Michel stava vicinu à u latu di a strada, una vittura s'alluntò davanti à ellu. "Venite cun mè", l'omu li disse in francese. Avemu assai da fà oghje. Averemu a colazione. "

"Quale hè questu prete?" Fr. Michel si pregunta: "è cumu si sà di parlà francese? E perchè stanu di colpu u ghjornu cun ellu? "

L'omu era Fr. Slavko Barbaric, un prete franciscanu uriginale mandatu in Medjugorje in u 1983 per investigà l'apparizione. Hè diventatu un fervente credente è più tardi, u direttore spirituale di parechji anni per i sei visionarii di Medjugorje. Finu à a so morte improvvisa nantu à u monte Krizevac in nuvembre di u 2000, quandu pregava e Stazioni di a Croce, era u puntellu di i pellegrini di Medjugorje. Psicoterapeuta furmatu, chì parlava parechje lingue, urganizava senza stanciu e liturgie di tutti i ghjorni, parlava in parechje lingue, ore di adorazione eucaristica, Rosarii, è scrivia libri di preghiera, digiunu, Adorazione, Stazioni di a Croce è Confessione. In un missaghju unicu di Medjugorje pochi ghjorni dopu a so morte, a Madonna hà dettu à u visionario Marija chì Fr. Slavko era cun ella in celu.

Fr. Michel ùn avia mai scontru à Fr. Slavko prima, è ùn sapia mancu perchè Fr. Slavko sapia quale era nè duv'ellu u pigliava. Fr. Slavko hà trascinatu Fr. Michel intornu à Medjugorje, spieghendu à ellu l'impurtanza di i diversi siti è a storia di l'apparizione. Dopu, u purtò in una stanza vicinu à a Chjesa di San Ghjacumu induve u fugliale, tutte e documentazioni riguardanti Medjugorje, cumprese i registri di miraculi è missaghji, sò stati guardati.

"Seguitami", disse Fr. Slavko. Fr. Michel u seguitò in un locu vicinu à a rectoria. Descendinu per un volu di scale chì conducenu à una stanza sottu terra, una stanza secreta. Un altru prete era quì. * Fr. Michel hà nutatu chì da un latu di a stanza, una Bibbia era affissata, è da l'altru, un libru. "Tocca u libru", Fr. Slavko hà dettu à Fr. Michel, cusì hà pigliatu u libru è hà giratu e pagine. E so pagine eranu cume di pergaminu è si sentenu cum'è nunda chì avia mai tuccatu à a terra. "Chì vede in e pagine?"

"Nunda", disse Fr. Michel.

Fr. Slavko spiegò dunque cumu i dieci segreti di Medjugorje sò scritti in pergamena di stu libru è cumu a visionario Mirjana era dumandata da Maria di sceglie un prete chì rivelariate ogni secretu à u mondu. Ella hà sceltu un prete chjamatu Fr. Petar Ljubicic. Dieci ghjorni prima di passà u primu, Mirjana darà u libru à Fr. Petar, chì puderà poi vede è leghje u primu sicretu. Ognunu di li prega è viloci per sette ghjorni. Tre ghjorni prima di accade u sicretu, Fr. Petar u rivelarà à u papa è à u mondu. Dopu rimandarà u libru à Mirjana, chì u rimbursarà di dece ghjorni prima di u prossimu sicretu. "In un modu o altru, Diu hà da guarantiscia chì u messaghju righjunghji u mondu".

"U libru vene da u celu", disse Fr. Slavko. Hè statu studiatu è analizatu da i scientisti chì anu dettu chì u materiale ùn esiste micca nantu à a Terra.

Fr. Slavko disse dopu à Fr. Michel, "Avete un messaghju per noi?" U celu avia datu à Fr. Michel un missaghju specificamente per a parrocchia di Medjugorje è, in questu mumentu, si ricordò stu messagiu: "Iè, eiu." Fr. Slavko a sapia di questu perchè Maria di Medjugorje avia dettu à u visionario, Ivan, chì Fr. Michel vene cù un messagiu. Fr. Michel hà rimessu u messagiu, è Fr. Slavko hà fugliatu.

U ghjornu prima di Fr. Michel hà avutu à lascià Medjugorje, si juncì à parechje persone in a chjesa San Ghjacumu per pricà u Rosariu in chjesa prima di l'apparizione di a Madonna in 5:40. À questu tempu, i visiunarii si riunìanu in una diminuta stanza chjamata Appareczione ogni ghjornu pocu prima chì a Madonna si apparissi. Solu un picculu numaru di persone era permessa in a stanza.

Fr. Michel hà nutatu chì Fr. Slavko in fronte di a chjesa hà cuminciatu à signalà u ditu à qualcosa à u spinu di a chjesa. Fr. Michel si ne guardò in giru per vede à chì significava, è ognunu girò u capu per fighjà u so sguardu. "Eiu?" hà gestitu? Fr. Slavko hà annuitu sì.

Fr. Michel andò avanti è hè statu escortatu à a stanza di apparizione induve un picculu gruppu di persone è tutti i sei visiunarii pregavanu, aspittendu chì a Vergine Maria apparisci. Quandu Maria hà fattu, i visiunarii subitu fighjonu è cuminciaru à parlà è à stà à sente, impermeable à ogni dolore, à e luci terri, o à u mondu intornu ad elli. In u stessu mumentu, Fr. Michel hà vistu a Maria in a forma di un schema, chì hà duratu a lunghezza di l'apparizione.

Quandu a guerra bosniaca scoppiò in u 1992, Medjugorje era divinamente prutettu. A Serbia hà lanciatu uni pochi di aerei di guerra incaricati di bombardà a chjesa San Ghjacumu in Medjugorje, ma quandu i piloti si avvicinavanu à u so obiettivu, una grande nuvula hè venuta da nulla, bluccendu a so visione di a chjesa, è ùn anu pussutu vede nunda. Malgradu questu, anu lanciatu i so razzi. Miraculosamente, e bombe ùn anu micca detonatu, è a chjesa hè stata lasciata indemna.

Clicca qui per leghje un bellu cartulare nantu à i 5 Principali Messaggi di Medjugorje chì simu stati chjamati à vive fora. 

Per continuà à u prossimu postu per u "ritiru virtuale" cù Fr. Michel, cliccate nantu PARTE 3: Fr. Michel Rodrigue - Maria hà digià chjamatu l'Apostolu di l'ultimi tempi.

Clicca qui per principià à u principiu.

 

* L'autore pruvà à cunfirmà quale era.

Posted in Fr. Michel Rodrigue, Medjugorje, Prutezzione spirituale, Videos.