PARTE 13: Fr. Michel Rodrigue - U tempu di i Rifugi

PARTI 13 DI UNA "RETIRATA VIRTUALE" CON FR. MICHEL RODRIGUE

 

Parolle da Fr. Michel Rodrigue :

Seguirete u percorsu di u Salmu 91 perchè Ghjesù m'hà datu l'insegnamentu di ogni frase di stu salmu. Averaghju lettu stu salmu parechji volte in a mo vita, cum'è l'altri, ma quandu m'hà spiegatu, l'aghju vistu in una luce completamente nova.

Salmu 91:

Doi chì abitate in l'alloghju di l'Altissimu,
chì rimenu à l'ombra di u Omnipotente,
Dì à u Signore: "U mo rifuggiu è a me fortezza,
u mo Diu in quale aghju fiducia ".

Ci hà da salverete da u sbuffu di u ghjacaru.
da a pesta distruttiva,
Rifugiosi cù i so pinni,
è sottu à e so ali si pò rifughjassi;
a so fedeltà hè un scudo protettivu.

Ùn teme micca u terrore di a notte
nè a freccia chì vola in ghjornu,
Né e pesta chì ronda in a bughjura,
nè a pesta chì ravageva à meziornu.

Malgradu un mille caduta à u vostru latu,
dece milla à a vostra manu diritta
vicinu à tè ùn vene micca.
Avete bisognu à guardà solu;
a punizione di i gattivi vedeti.

Perchè avete u Signore per u vostru refuggiu
è anu fattu l'Altissimu u vostru bastimentu,
Nisun male ùn vi cascarà,
ùn ci sò afflitti vicinu à a vostra tenda.

Perchè ellu cumanda à i so anghjuli in quantu à voi,
per pruteggevi induve andassi.
Cù e so mani vi sustenenu,
chì tù ùn parate di pichjà u pettu contru à una petra.
Pudete pisà nantu à l'asp è di a viper,
calmu u leone è u dragone.

Perchè ellu s'afferra à mè u daraghju;
perchè ellu cunnosce u mo nome l'aghju da mette.
Ellu mi chjamarà è vi rispundarà;

Seraghju cun ellu in suppressione;
Li daraghju e ti daraghju onore.
Con a lunghezza di i ghjorni li satisferaghju,
e mettilu cù u mo putere di risparmi.

U Signore ti cupertu i so pittori, è sottu i so ali ti truverete rifuggiu. U Signore hà preparatu diverse rifugii in ogni locu avà per riceve voi, cum'è in i tempi di Noè. Noè hà preparatu una arca cum'è refuggiu per a so famiglia. Era u solu trà a ghjente di a so risa. Sì tutti quelli chjamati da u Babbu avianu digià rifuggiatu, questu seria maravigliu. Ma parechji anu ricusatu di fà. Dunque simu in i ghjorni chì conducenu à l'inundazione oghje per quale Ellu ci prepara.

Un ghjornu, u Babbu m'hà mustratu l'Internet. Aghju realizatu qualcosa assai forte. M'ha dettu: «Michel, u diavulu, pensa chì hà una rete, l'Internet. Ellu ùn sà ciò chì una vera rete hè. " È ridia. Hà assai umore, u Signore. Hè un allegru. Calchì volta possu sente à Ghjesù ridiri. Disse: "Ora vedi è vede a reta di u Spìritu Santu", e mi hà mustratu ogni rifughju in u mondu - una mappa cù luce chì palesa induve tutti i rifuggi esistenu. Hè stata stupente di vede.

Un refuggiu hè ancu un locu chì deve esse dedicatu à u Babbu. Qualchidunu anu ricivutu un messagiu specificu per custruisce un grande rifugiu. Un refugiu pò esse una casa, ùn importa induve sia, s'ellu hè cunsacratu à u Babbu cù un cori chì vole esse ubbidiente è fedele à ellu cunfessu u nome di Ghjesù, u Signore è u Salvatore di u mondu, micca solu in a parolla , ma ancu per mezu d'azzioni.

U refuggiu, prima di tuttu, sì. Nanzu ch'ellu hè un locu, hè una persona, una persona chì vive cù u Spìritu Santu, in un statu di grazia. Un rifugiu principia cù a persona chì hà cummessu a so anima, u so corpu, u so essere, a so moralità, sicondu a Parola di u Signore, l'insignamenti di a Chiesa, è a legge di i Dieci Comandamenti. Chjamu i Dieci Comandamenti u passaportu per u celu. Quandu si ghjunghje à a fruntiera, avete da mustrà u passaportu. Vi assicurò, prima di entra in u celu, duverà dimustrà quantu era ubbidiente à i Dieci Comandamenti di u Signore, perchè l'Anticu Testamentu ùn hè micca statu distruttu da Ghjesù. U Vechju Testamentu hè statu rializatu da Ghjesù, è questu significa chì u Vechju Testamentu duverà ancu esse cumpletu da noi. Ùn simu micca maestri. Semu solu discìpuli.

U vostru primu refuggiu hè ancu u Sacru Cori di Ghjesù è u Coraghju Immaculatu di Maria. Perchè Maria, ancu? Maria hè l'unica chì hà datu carne à Ghjesù. Questu significa chì u core di Ghjesù hè a carne di Maria, è ùn pudete micca separà u Core di Ghjesù da u Cora di Maria.

Tutti i refugghi saranu cunnessi inseme. E persone in ogni rifugiu seranu scelte cume messageri. Seranu dichjarati in ogni rifugiu cù stu rigalu. Seranu purtate da u Spìritu Santu per andà in aiutu, cunnette cù l'altri rifuggi in modu chì a ghjente saparà ciò chì succede in ogni locu. Sì avete bisognu, i messageri sàranu chì fà. Seranu cum'è Filippu in l'Atti di l'Apòstuli. Ti ricurdati in a Bibbia quandu Filippu, l'apòstulu, andò in l'eunucu è u batteziò, è subitu dopu, u Spìritu Santu hà pigliatu Filippu è u metse in un altru locu? Sarà esattamente u listessu. Dunque ùn averemu micca bisognu di telefuni, nunda cusì. A cumunicazione serà in u modu di u Spìritu Santu.

Diu m'hà dimustratu chì quandu vene questu tempu, e persone in i refugghi ùn mancanu nunda. Ùn mancanu micca l'Eucaristia. Avarianu a Santa Eucaristia in u so postu perchè Ellu hà preparatu i sacerdoti per andà da un locu à l'altru, cum'è ellu hà spustatu Filippu, per furnisce a Santa Eucaristia à u so pòpulu. Un sacerdote serà ancu dispunibule per ogni rifughju, è quandu u prete ùn hè micca quà, l'ànghjulu purtà u Sacru Hospitu à u populu per a Cumunione. Ricurdativi, hà fattu questu quandu hè apparsu in Portugallu. A maiò parte di a ghjente sapi nantu à l'apparizione di Maria in Fatima, ma si sò scurdati di l'ànghjulu di u Portugallu. Hà purtatu cun ellu a Santa Eucaristia. Mi chiedite cumu hà fattu? Semu cusì curiosi. Diu u Babbu hà dumandatu à l'ànghjulu di purtà a Cumunione. L'anghjulu prima vai à u Tabernaculu, piglia un host, è dopu vene. Eccu cumu alcuni visiunarii ricevenu l'ospitu nantu à e so lingue da un angelo santu. Chjesa sapi di questu.

L'anghjulu ùn hà u putere di cunsacre u Pane di a Vita. Questa appartene à Cristu è a Chjesa, à quelli chì sono stati ordinati in sacerdozio. Quandu l'ànghjulu hà fattu questu in Portugal, hà vulsutu insegnà à i zitelli quì cumu si pregava cun venerazione è adorazione.

Dopu à e sei settimane è mezzo [o menu] dopu à l'Avvertimentu, quandu l'influenza di u diavulu torna, vedrete [in un certu puntu] una piccula fiamma davanti à voi, se site chjamatu per andà à un refugiu. Questu serà u vostru ànghjulu guardianu chì vi mostra sta fiamma. È u to anghjulu guardianu vi cunsiggarà è vi guiderà. In fronte di i vostri ochji, vi vede una fiamma chì vi guiderà da induve andà. Segui questa fiamma di l'amore. Vi purterà à un rifuggiu da u Babbu.

Se a vostra casa hè un rifugiu, ellu vi guiderà per sta fiamma attraversu a vostra casa. Se duvete spustassi in un altru locu, ellu vi guiderà longu a strada chì ci porta. Sia chì u vostru rifugiu serà unu permanente, o un tempurale prima di passà à unu più grande, serà per u Babbu di decide. U Babbu m'hà dettu chì un rifugiu permanente averà un pozzu. Questu hè impurtante. Chì serà u segnu chì hè un rifugiu permanente.

Ùn purtà un telefuninu. Lasciarà a vittura luntanu da voi è da a vostra pruprietà. Ùn aduprate micca Internet è scaccià u vostru urdinatore, u vostru televiziu, qualsiasi tipu di dispositivu elettronicu perchè u diavulu hà digià travagliatu nantu à sti prudutti prima di voi ottene. Hà messu in pratica dentru d'elli i mezi per truvallu induve site. A ghjente vi pò sente ti parlà in casa per mezu di u vostru telefuninu. Vi ponu vede in a camara. "No, babbu," a ghjente mi dice, "a lente di a càmera ùn hè micca operativa. Hè chjusu. "

"Eh! Eh! Ùn sapete micca ch'elli ponu apre e? L'avemu datu u permessu di firmà nantu à e linee di pocu caratteri chì ùn leghjimu micca. U diavulu aduprà u vostru telefunu I, u vostru I-Pad, a vostra tableta. . . Averemu da lancià ste cose per pruteggeci di noi stessi. scaccià tuttu fora di a vostra terra. Ùn averete più bisognu di queste cose. Devi esse fidu in questu. Scacchialli. Ùn preoccupate micca a cumunicazione. U Signore m'hà dimustratu cumu cumuniceremu trà noi cù l'angeli di u Signore. U diavulu aduprà ciò chì chjamemu chips elettronichi, chì sò stati posti in ogni nova vittura. Ci viderà induve andà è seguitemi nantu à a strada. "Oh, GPS, hè bellu chì l'avete!" dici Beh, hè bellu ancu per ellu!

Dopu u tempu [circa sei settimane è mezzo] permessu da Diu per e persone à vultà à Ghjesù, anu da piglià una decisione: vultà à Ellu di a so vuluntà, o di rifiutallu. Sì l'altri u rifiutanu, vi sarete rinfurzatu in u Spìritu Santu. Quandu l'ànghjulu vi mostra a fiamma da seguità à u rifugiu induve ellu vole esse, sì rinfurzatu in u Spìritu Santu, è e vostre emozioni saranu neutralizate. Perchè? Perchè vi sarà purificatu da tutta l'entrata di a bughjura. Averete a forza di u Spìritu Santu. U vostru core sarà secondu a vuluntà di u Babbu. Saperete a vuluntà di u Babbu, è sapete chì anu sceltu u modu sbagliatu. Vi seguità u modu chì hè di voi sottu a guida di u Signore è l'ànghjulu di u Signore perchè ellu hè u modu, a vita, è a verità. U vostru core sarà secondu u Spìritu Santu, Quale hè l'amore di Cristu, ellu stessu, è u Patre, ellu stessu. Ci hà da cunducerà. Vi purterà. Ùn averemu micca paura. Vi basta à guardà li. L'aghju vistu. Aghju passatu per ella. Ùn puderete micca fà più nunda per elli. Averete rializatu a vostra missione per mezu di e vostre preghiere è a vostra tistimunianza per u Signore, è anu da esse campatu secondu a so decisione.

Puderanu "Campà à l'albergone di u più altu" è "stai à l'ombra di u Almighty".

In e sei settimane è mezzo dopu à l'illuminazione di a Cuscenza, un bellu rigalu serà datu à tutti. U Signore calmarà e nostre passioni è calmà i nostri desideri. Ci guarà da a distorsione di i nostri sensi, cusì dopu à questa Pentecoste, senteremu chì u nostru corpu tutale hè in armunia cun ellu.

A guardia stante in ogni rifugiu serà un santu angelo di u Signore chì bluccherà qualcunu chì ùn hà micca signu di a croce nantu à a so testa. Parechji digià dighjà u segnu di a croce, ch'e possu vede, è assai a vuleranu. È tutti quelli chì anu ricevutu u desideriu per ellu, u sensu chì anu bisognu di a so salvezza, serà marcatu nantu à a so fruntata cù una croce luminosa da u to anghjulu guardianu. Se vulete stu signu, [chì hè ora invisibile à l'ochju umanu, ma micca à Diu], dice sì à Ghjesù cù u vostru core è vi serà marcatu.

U Babbu m'hà dettu chì quandu a ghjente entra in un refuggiu, parechji saranu guariti di malatie maiò per ùn esse micca un pesu per l'altri. Anu ancu soffre di u malu è u dolore nurmale perchè sì umanu è micca in celu ancora, solu in un refuggiu. Tutti ci saranu da vuluntà, sapendu chì a benedizzione di u Signore hè nantu à elli.

Durante trè anni è mezzo, sarete in u vostru refuggiu o in a vostra casa consagrata cum'è un refugiu, ma ùn sarete tristi di ùn esce. Sarete felice di esse quì per ciò chì vedete chì succede fora. Sarete solu preoccupatu di a vuluntà di u Babbu. Vi daraghju qualcosa di grande per mantene ti occupatu. Vi sarà maravigliatu da ciò chì succede in a vostra casa è in a vostra terra. U vostru core ùn serà micca turbulitu da a tristezza è l'ennuitu. Ùn sarete guasi annoiatu.

Ùn sarete micca permessu di stà in i vostri braccialetti, aspittendu chì l'altri ti serve. Per mezu di u sparte, campà vicinu, è travagliendu cun l'altri, a vostra carità serà testata constantemente. Pudete imaginate cinque donne à a stessa stufa chì prova di coccia un prisuttu? "A noi facemu cusì, cù questa ricetta". . . "Innò, nò, hè, hè cusì. . . "

Ora imaginate l'omi. "Avemu duvemu allargà stu muru, se vulemu mette più persone quì". . . "No, micca quì. Quallà. . . " Ùn serà micca faciule. Averemu duvemu reeducà noi stessu per piglià a cura di l'altri in u modu chì Ghjesù ci piglia per noi. Averemu assai qualcosa per amparà. Ma u faremu cù a so grazia. Capiremu a vita di e prime cumunità cristiane in l'Atti di l'Apòstuli, induve dice chì eranu tutti di un core è di una preghiera è di sparta tuttu in cumunu:

A cumunità di credenti era di un core è di a mente, è nimu ùn sustene chì alcuna di e so pussesse era propria, ma avianu tuttu in cumunu. (Atti 4: 32)

Si dedicavanu à l'insignamentu di l'apòstuli è à a vita cumunale, à a rotura di u pane è à e preghiere. Eppuru avvicinavanu à tutti, è parechje meraviglie è signali eranu fatti per mezu di l'apòstuli. Tutti quelli chì anu cridutu eranu inseme è avianu tutte e cose in cumunu. (Atti 2: 43-44)

Sì a ghjente vene in casa o refuggiu, saranu mandati da u so anghjulu. Sarete prutetti è furniti, avè bisognu solu i bisogni di basa. Ghjesù multiplicerà ciò chì avete. Ùn ti preoccupa micca. Ma ùn pensate micca chì averete lipstick o perfume francese. Ùn site micca in un crucero. Stai quì per seguità a vulintà di u Babbu.

Aghju vistu tanti refugghi, cusì parechje persone sò preparate da ogni locu induve vò. Aghju cunnisciutu a ghjente cun pietà è bona vuluntà, è volenu agisce cum'è veri discepuli di Ghjesù, agendu cun a Parola di u Signore è cù u Spìritu in u so core.

Aghju visitatu un refuggiu, è avianu tantu cibu allà. Aghju dumandatu, "Perchè avete tantu cibo?"

"A causa di i trè anni è mezzo chì stamu stati in refuggiu".

Aghju dettu: "Ùn vi ne fate micca. Se Ghjesù hà multiplicatu cinque pani di pane è dui pesci per alimentà 5000, puderà multiplicà u vostru manghjatu per uni pochi anni. Ùn hà prublema cù quessa ".

Questu vi darà alcuna idea di ciò chì vene per chì pudete esse preparatu, prima di tuttu cù un capu in bona spalle. Sceglite solu e necessità per a vita. Pruvate issa à mette inseme un pocu di farina è fà pane per voi stessu. Hè ora di fà lu. Quandu sarà ghjuntu u tempu, dicerete: "Sò, Signore Ghjesù, chì fà u pane!" Queste cose sò impurtanti. A ghjente ùn sanu micca ciò chì fà avà perchè sò tantu abituati à manghjà cibi pre-fattu. Aghjunghjite i bisogni per stà viva: Farina, risu, acqua, latte seccu, per esempiu. Quandu prisirvamu bè e cose, ponu guardà per assai tempu. Quandu eramu ghjovani, Mamma mette i carne è i vegetali in un pote, ferrava l'acqua è a sigillò stretta senza aria. L'emu manghjatu cinque anni dopu, è ùn eramu mai statu malatu. Perchè ponenu e date di scadenza nantu à i latte per un paru di mesi o un annu? Perchè pusonu questu? Per fà soldi.

Preparatevi. U travagliu cù e vostre mani. Pensate à u vostru alimentu basicu. Hè ciò chì averemu da fà. Ùn ci sarà più electricità. Ma sapete, ùn sò micca un espertu in quantu à a guerra, ma una di e prime cose spuntate hè e piante chì generanu energia elettrica. Questu hè veru. Se ùn avemu micca electricità, allura nisun urdinatore funziona, nè sistema bancariu.

Se vi sò purtatu à andà à un refuggiu, lasciate u pane nantu à u tavulinu è andate à u rifugiu. Segui a chjama davanti à voi. In u rifugiu, Diu sapi ciò chì deve fà, è e persone chì anu un refugiu sanu ancu di fà. Cusì simpricimenti tene alcune riserve. Diu vi multiplicà u manghjà quand'è tù vai.

Ci hà da salverete da u sbuffu di u ghjacaru.
da a pesta distruttiva,
Rifugiosi cù i so pinni,
è sottu à e so ali si pò rifughjassi;
a so fedeltà hè un scudo protettivu.

Da u rifugiu, si vedarà i fucalatori, chì sò sottu u cuntrollu di Satana, passendu à u vostru rifugiu o in casa. A volte pareanu un esercitu; in altri tempi, cum'è una persona di iscrizzione per questu guvernu di One World. L'averete da passà in strada, ma ùn vanu micca à vede a vostra casa o rifugiu. Questu hè u modu chì u Signore pruteghja da i fowlers. Ùn puderanu micca sente ti, ti vede, o entra in a vostra casa o in u vostru rifughju.

"A pesta distruggiante" serà ogni tipulamente di epidemie chì viaghjanu à u mondu. L'epidemii familiari sò stati SIDA è Ebola. Iniziatu in a seconda guerra mundiale, i scientifichi anu cuminciatu à pruduce l'armi chimichi, è questu succede avà. Ci saranu novi pesti, ma serete prutettu.

Satan hà da pruvà à impidiscia i nostri corpi. Hè impurtante ciò chì vi dicu. Tante malatie sò avà da u diavulu, chì hà ispiratu e nuvelle scienze. Stringerà u corpu per via di l'alimentariu è di a medicina creata in i laboratorii. I scientifichi ghjocanu avà cù i genomi, u materiale geneticu di a vita, è un novu piattu "scientificu" hè à l'orizzonte: carne fabbricata. In 2020, serà in i mercati, vi assicuraghju. Oghje i ghjovani murenu ora da e bevande energetiche, cum'è Red Bulls.

L'autorità sappianu questu, ma tanti bevande sò sempre permessi nantu à u mercatu per esse soldi - unu di i capi di a bestia.

L'abi sò à more. L'aghju intesu oghje hè per via di wifi, i turri 4- è 5-G chì trasmettenu e potente frequenze elettromagnetiche. A mità di a produzzione di l'abi stu annu hè morta. Ellu usa assai di e cose issa per fà noi.

Satan hà ancu aduprà iniezioni generali, cumuni è vaccini per infligisce e persone cù a malatia: a grippa per esempiu. U novu colpu di gripe cuntene proteine ​​cellulare è ADN fetale da i zitelli abortati, chì pruvucarà una malatia cum'è una malatia di vacca pazza, perchè ùn simu micca destinatu à cunsumà u nostru tipu. Un medico in Quebec m'hà dettu chì ellu ùn hà mai fiducia l'influenza di u gripe perchè per l'ultimi deci anni, anu rifiutatu di rivela à tutti, ancu i medichi, ciò chì cuntene.

Ùn teme micca u terrore di a notte
nè a freccia chì vola in ghjornu,
Né e pesta chì ronda in a bughjura,
nè a pesta chì ravageva à meziornu.

Prima ch'e aghju datu un discorsu recentemente in i Stati Uniti, Satana hè ghjuntu à mè durante a notte per chjappami, per fà mi paura, perchè ellu sapia chì parleraghju. Trè ore di sera hè l'ora di misericordia quandu Ghjesù hà salvatu u mondu. Trè ore hè u tempu di u diavulu in u bughju, cusì hè ghjuntu quellu tempu, è per una ora è media, avemu cumbattutu. Ma eru cusì tranquillu. Aghju dettu: "Ùn pudete fà nunda."

Ùn ci deve micca teme perchè a nostra fede hè digià vittoriosa sopra Satan. Quantu più vi rendite conto, più forte sarete. Da u rifugiu, vederete cù l'ochji ciò chì succede fora. Averete a freccia chì vola di ghjornu, ti assicuraghju. Diu m'hà dimustratu l'attu terribili di e persone chì chjamate avà "i cani di Satana", chì morderà e devorerà e persone è e case. Ma u Signore ti ferverà, è capirete u timpu di Diu, è cumu pudete fà nunda per cambià perchè anu fattu a so scelta.

Qualcosa di "a pesta chì roaming in a bughjura", è "a pesta chì ravageva à meziornu" serà causatu da u peccatu, chì porta cun ellu u velenu di Satana. Atti omosessuali, immoralità transgénero, aborto, droghe - avà a legalizazione di a marijuana, purtà cun elle pesti. A cultura di morte diventa di più in più pervertita. L'animali ùn facenu micca ciò chì a ghjente face avà.

Vinticinque anni fà, quandu eru cunsiglieru, aghju intesu tuttu in u mo ufficiu. Quandu sò diventatu prete, e storie anu peghju. A volte aghju avutu da lascià u mo ufficiu per vomità per via di ciò ch'aghju da sente. E perversioni umane sò diventate pazze, è quandu diceraghju à a ghjente: "Un animale ùn faria micca ciò chì fate", mi fissavanu, capendu chì era vera. A ghjente pare esse fora di a so mente. Questu hè per via di l'entrata di u diavulu per perversione è per mezu di droghe. L'altra entrata hè a morte. U diavule li vole morti.

Satana hà adupratu a scienza per ottene u so scopu di piglià u corpi cuncipiti contru à a vuluntà di u Signore. Avà sò fabricà corpi in u laboratoriu. Sti corpi sò receptaculi di Satana per avvelenà, contaminanu a vita, è sparghje a so presa nantu à a sucità. Dighjà anu fabbricatu animali. Aghju intesu dì chì pusonu u genu di un spider in una vacca. A spider hè unu di i simbuli di Satana in culti satanichi. Semu avà cum'è in i tempi di a grande inundazione. L'avidità, i celosi, l'odi è i demonii manipulanu l'arti, feriscenu cunzienze, è degradanu l'intelligenza di i populi.

Avà i transgéneri sò una grande sfida. U diavulu ùn hà micca putere di creà: Diu u Babbu crea. Ma voli imità ciò chì Diu face, allora ellu distrugge l'imaghjini di un omu è una donna. Iddu cunfonde u so intellettu, sustegnu a so passioni, cusì pensanu ch'ellu ùn sò più un omu o una donna, ch'elli sò transgender, è li face agisce nantu à e so decisioni cattivi. U diavulu ùn hà micca sessu. Hè un anghjulu. Ti capisci avà chì significa questu? Si significa chì li vole in a so propria maghjina. Questu hè ciò chì passa avà in u mondu.

I nostri corpi ponu esse un territoriu di Satana. Entra sempre da i nostri sensi: i nostri occhi, l'odore, u toccu, a sessualità. Entra per a nostra vulintà, da a nostra imaginazione, da a nostra intelligenza. Ma u mumentu chì una persona dice: "Vogliu vultà à tè, Diu, u mio Babbu. Ti accunsente, Ghjesù, cum'è u mo Redentore, è vogliu chì u vostru Spìritu in mè. "Ti guariscerà è liberarà a to vuluntà da i legami di Satana, da u ligame chì avia stabilitu cun voi.

Sapete chì l'ànghjuli di u Signore sò sempre quì per risponde à a nostra chjamata. Avemu scurdatu di invucalli ora. A New Age hà tutti i so anghjuli, ma a nostra fede cristiana hà sempre avutu l'ànghjuli. Cumu hè chì a New Age hè ghjunta cù l'angeli chì seducenu l'angeli, è noi chì avemu l'angeli boni ùn li invucemu? Hè perchè rapprisentanu l'esercitu di Satana. Eccu. Ghjè in corsa in tuttu u mondu. Usanu Maria. U Ghjesù à aduprà. Disfiguranu Maria. Disfiguranu Gesù. Disfiguranu tutti i nostri santi. Ci rientranu in a nostra tradizione. Pruvanu di influenzà e persone cattoliche per cambià u so penseru è diventanu credenti di a Nova Era. Avà avemu da esse fiduciale in questu. Avemu assai anghjuli intornu. Avemu un esercitu di u Signore, è ogni volta chì parle à u to anghjulu guardianu, ellu ti ascolta. Pudete esse sicuru di quessa. Ellu cunnosce u vostru core. Ellu ti cunnosce. Iddu hè quà per aiutà. Tutti l'angeli di u Signore sò quì per aiutà.

Malgradu un mille caduta à u vostru latu,
dece milla à a vostra manu diritta
vicinu à tè ùn vene micca.
Avete bisognu à guardà solu;
a punizione di i gattivi vedeti.
Perchè avete u Signore per u vostru rifugiu
è anu fattu l'Altissimu u vostru bastimentu. . .
Nisun male ùn vi cascarà,
ùn ci sò afflitti vicinu à a vostra tenda.

Se vi sentite chjamatu, pudete cunsacre a vostra casa è a vostra terra duve site vive per offerte cum'è refugiu, se u Babbu vole cusì. Cù a benessenza di u Spìritu Santu in u vostru core, pudete agisce cun ellu per fà a vuluntà di u Babbu, è dopu dì preghiera di cunsacrazione da u vostru core. Ùn deve micca esse furmale. [Cliccate quì per più instructions per cunsacrà a vostra casa è a terra cum'è refuggiu].

"In u nome di u Babbu, u Figliolu, è di u Spìritu Santu, Diu u Babbu, per mezu di u Figliolu amatu, chì pone u so sangue nantu à a croce per salvà noi, vi cunsacre a mo casa è a mo terra. Hè a Tua. Per piacè aduprallu cumu vulete per a sicurità di u vostru populu. I consacre sta terra è a vostra casa per l'intercessione di u Coraculu Immaculatu di Maria per esse sottu à u Spìritu Santu per u tempu di purificazione. "

Allora averete Acqua Santa è Salata Benedetta chì sò stati esorzati. Pigliate l'acqua esorcisata è asperse a l'internu, facendu u segnu di a croce, "In nome di u Babbu, u Figliolu, è di u Spìritu Santu. Fora di a vostra terra, piglia u sali esorcitu è ​​aspersa davanti à voi, daretu à voi, è da ogni latu di voi, facennu u segnu di a croce, è u salinu mischjerà cù a vostra terra.

Perchè so tantu insistente nantu à questu? Spessu in a mo vita, mi devi luttà contr'à u diavulu. Per a grazia di u Signore, facciu esorcismi, è per a grazia di u Signore, aghju vistu ciò chì e sale è l'acqua esorzzate ponu fà, attraversu esorcismi. Ellesu u diavulu. U diavulu ùn pò micca trapassà a terra chì hè cunsacrata, vi assicuraghju.
Appena avete cunsacratu a vostra terra è a vostra casa, u vostru rifugiu hè avà prutettu da u santu angulu di u Signore. Ùn solu a zona chì avete cunsacratu, ma dinò tutti i so abitanti. Questu significa chì si qualchissia vene à a vostra casa cù u spiritu di u diavulu, u diavulu stà fora. A persona pò passà, ma u spiritu sperarà da ellu o ella finu à chì a persona parte. U malu spiritu ùn entre micca. [Cliccate quì per più infurmazione nantu à cumu benedire a vostra casa è / o a terra com'è un refuggiu.]

Perchè ellu cumanda à i so anghjuli in quantu à voi,
per pruteggevi induve andassi.
Cù e so mani vi sustenenu,
chì tù ùn parate di pichjà u pettu contru à una petra.
Pudete pisà nantu à l'asp è di a viper,
calmu u leone è u dragone.

Perchè ellu s'afferra à mè u daraghju;
perchè ellu cunnosce u mo nome l'aghju da mette.
Ellu mi chjamarà è vi rispundarà;

Seraghju cun ellu in suppressione;
Li daraghju e ti daraghju onore.
Con a lunghezza di i ghjorni li satisferaghju,
e mettilu cù u mo putere di risparmi.

 

Per continuà à u prossimu postu per u "ritiru virtuale" cù Fr. Michel, cliccate nantu PARTE 14: Fr. Michel Rodrigue - Messaghju annantu à i nostri Angeli Custodi Ci Aiuterà.

Clicca qui per principià à u principiu.

Posted in Anghjuli, I dimònii è u diavulu, Fr. Michel Rodrigue, Guariscenze, missaghji, Prutezzione Fisica è Preparazione, Scrittura, U periodu di l'Anti-Cristu, U ritornu di l'influenza di Satana, Tempu di Rifugi, Vaccini, Peste è Covid-19.