Gisella - A timpesta hè nantu à tè

A nostra Signora to Gisella Cardia u 20 di marzu, 2021:

Cari figlioli, vi ringraziu per esse quì in preghera è per avè rispostu à a mo chjamata in i vostri cori. Figlioli amati, e vostre preghere calmanu e mo suffrenze è quelle di u mo Figliolu. Figlioli, siate pronti: a Tempesta hè nantu à voi è vi dumandu di perdunà, amà è cunfessà per esse pronti per ciò chì hè in traccia di accade è per i tempi chì venenu. Eccu u mumentu di unisce è micca di esse spartuti: siate veri omi è donne di fede, siate quelli chì batteranu in prima linea. Questu hè u tempu [1]Cum'è in piriudu di u tempu quandu vi serà dumandatu da u celu di truvà rifugi è rifugi induve pudete ancu piattassi per pregà: i tempi previsti sò ghjunti. I mo figlioli, eiu cum'è Mamma sò cun voi inseme cù i mo anghjuli per prutege vi. Avà vi lasciu cù a mo benedizione Materna in nome di u Babbu, di u Figliolu è di u Spìritu Santu, Amen.


 

Reading Related

U Rifugiu di i nostri Tempi

Vede a nostra Timeline per capisce a prugressione di a Tempesta: Timeline

Watch:

Spieghendu a Grande Tempesta

U Tempu di Refugii

Footnotes

Footnotes

1 Cum'è in piriudu di u tempu
Posted in Gisella Cardia, missaghji, U Tempu di a Tribulazione, Tempu di Rifugi.