Gisella – Proclame l'Evangile dans les rues !

A nostra Signora Gisella Cardia September 27, 2022

I mo dolci figlioli, vi ringraziu per avè rispostu à a mo chjama in i vostri cori è vi ringraziu per avè piegatu i vostri ghjinochji in preghiera. I mo figlioli, assai sò e mo lacrime per quelli chì ùn capiscenu micca, ùn credenu micca, chì blasfemu è ùn cunverte micca. Cum'è Mamma, vogliu salvà tutti i mo figlioli. U mo Ghjesù dà assai grazia, ma spessu vi sò più attratti da e cose di u mondu chì vi invitanu à a perdizione, è ùn avete micca nutatu e cose boni chì avete ogni ghjornu. Sfortunatamente, l'orgogliu è l'arroganza vi accumpagnanu. Figlioli mei, insegnate à i vostri figlioli a recitazione di u Santu Rosariu. I mo figlioli, vi dumandu di passà per e strade di u mondu [1]"Ùn àbbia paura di esce per i carrughji è in i lochi publichi cum'è i primi apòstuli chì anu pridicatu u Cristu è a bona nova di salvezza in e piazze di cità, paesi è paesi. Ùn hè micca u tempu di vergogna di u Vangelu ! Hè u tempu di pridicà da i tetti. Ùn àbbia paura di scaccià i modi di vita comodi è di rutina per piglià a sfida di fà cunnosce u Cristu in a "metropoli" moderna. Hè voi chì deve "esce per i viaghji" è invità tutti quelli chì scuntrà à u banchettu chì Diu hà preparatu per u so populu. U Vangelu ùn deve esse tenutu oculatu per paura o indiferenza. Ùn hè mai statu pensatu per esse oculatu in privatu. Ci vole à mette nantu à un stand per chì a ghjente veda a so luce è dà lode à u nostru Babbu celeste ". - PAPA ST. JOHN PAUL II, Ghjornu Mundiale di a Ghjuventù, Denver, CO, 1993 per proclamà u Vangelu : dì à tutti chì Ghjesù hà da vultà prestu [2]Chì significà questu in l'escatulugia cattolica ? Leghjite Caru Babbu Santu ... Hè venutu! e Ripetendu i Tempi di fine; vede ancu Ghjesù vene da veru? e Ghjesù vene! è chì duvete esse preparatu. Ti benedica avà in nome di a Santissima Trinità. Amen.
 

Footnotes

Footnotes

1 "Ùn àbbia paura di esce per i carrughji è in i lochi publichi cum'è i primi apòstuli chì anu pridicatu u Cristu è a bona nova di salvezza in e piazze di cità, paesi è paesi. Ùn hè micca u tempu di vergogna di u Vangelu ! Hè u tempu di pridicà da i tetti. Ùn àbbia paura di scaccià i modi di vita comodi è di rutina per piglià a sfida di fà cunnosce u Cristu in a "metropoli" moderna. Hè voi chì deve "esce per i viaghji" è invità tutti quelli chì scuntrà à u banchettu chì Diu hà preparatu per u so populu. U Vangelu ùn deve esse tenutu oculatu per paura o indiferenza. Ùn hè mai statu pensatu per esse oculatu in privatu. Ci vole à mette nantu à un stand per chì a ghjente veda a so luce è dà lode à u nostru Babbu celeste ". - PAPA ST. JOHN PAUL II, Ghjornu Mundiale di a Ghjuventù, Denver, CO, 1993
2 Chì significà questu in l'escatulugia cattolica ? Leghjite Caru Babbu Santu ... Hè venutu! e Ripetendu i Tempi di fine; vede ancu Ghjesù vene da veru? e Ghjesù vene!
Posted in Gisella Cardia, missaghji.