Gisella - Sarete Spugliati di Tuttu

A nostra Signora to Gisella Cardia 6 d'aprile, 2021:

Figlia mia, ti ringraziu per avè mi accoltu in u vostru core; Puderaghju chì vulete aiutà tutti quelli chì anu bisognu, ma à volte diventa difficiule. Duvete solu dilli parolle semplici, ma quelle chì li ponu fà capì qualessa hè a megliu suluzione per sti tempi: mette e to suffrenze, e to paure à i pedi di u mo Figliolu, ma cù u to core è in preghera. 
 
Figlioli, se sapessi quantu site preziosu in i so ochji ... ma duvete pregà, pregate assai. Figlioli mei, ùn abbiate paura di i tempi chì vinaranu, fintantu chì vi siate fideli: allora nunda vi disturberà. Zitelli, a cunversione hè urgente, perchè u tempu hè passatu; ùn esse attrattu da e cose di u mondu, perchè prestu sarete spugliati di tuttu, ma puderete avè gioia è serenità cù l'aiutu di Diu solu. Figlioli, ùn lasciatevi micca ingannà da e parolle di u male chì trova suluzioni per voi chì sò faciule ma periculose per e vostre anime. Miei amati, i virus continueranu à sparghje crudeli cum'è u diavulu stessu, ma Ghjesù solu pò esse a to salvezza. Pregate per a Chjesa, induve a cunfusione farà chì i so pilastri crollinu. Amatevi è unitevi, testimoniendu di l'amore di Diu; esse veri Apostuli. Avà ti benediscu in nome di u Babbu, di u Figliolu è di u Spìritu Santu, Amen.
Posted in Gisella Cardia, missaghji, U Tempu di a Tribulazione.