Luz - A perdizione cresce più di ghjornu

U nostru Signore Ghjesù Cristu à Luz di Maria di Bonilla u 30 di Novembre, 2022:

Figlioli amati di u mo Sacru Cori, vengu à voi cù u mo amore, cù a mo misericordia. Vi invitu à vede i vostri difetti; hè necessariu chì vi fighjate à voi stessu per esse trà quelli chì testimonianu u mo amore.

Sò unità. I mo figlioli sò cunfusi è divisi è sò facili preda per u male. Si alzanu è si demolisanu l'un l'altru ... "Quale hà a Parolla più grande, a fede più grande, a speranza è a carità?"... Eppuru mi ricevenu in u mo corpu è u mo sangue, offendendu per ùn esse micca i mo figlioli chì utilizanu u rigalu di a parolla per crià, ma piuttostu di distrughje.

Quessi sò tempi intensi quandu u mo pòpulu soffre per a natura, per i modi indecenti, per a mancanza di moralità trà u mo populu: "Tuttu hè bonu perchè Diu hè misericordia!" Sò misericòrdia, è vecu l'opere è a condotta di u mo populu chì mi offende per via di esse cusì distanti è disubbidienti.

I mo figlioli, chì hè questu? Hè u risultatu di u fattu chì i mo figlioli ùn sò micca mariani : ùn amanu micca a mo mamma, sò cum'è quelli chì si chjamanu orfani. Questu li trasforma in persone chì ùn sò micca guidate da a Mo Mamma, un intercessore per ognunu di voi. Vecu cumu alcuni di i mo figlioli, perchè ùn mi cunnosci micca [1]Phil. 3:10; I Ghjuvanni. 2:3, sò viventi secondu l'innuvazioni custanti di a sucità chì accetta ciò chì hè mundanu è peccatu, alluntanendu da u modu ghjustu di agisce è cumportanu.

Si scurdanu facilmente, in a facilità di i so falsi criteri - essendu facili preda per u male, chì à questu tempu hà decisu di dividisce a mo Chjesa. [2]Leghjite nantu à u scisma di a Chjesa ... è di guidà li à a perdizione. Populu amatu, ci sò tanti paesi chì soffrenu i ravages di a natura, tanti chì soffrenu a fame è a sete di ghjustizia… è i mo figlioli, induve sò ? Sò silenziati per ch'elli ùn alcessinu a voce !

Pregate, i mo figlioli, pregate per i mo figlioli chì sò incarcerati per esse silenziu, è chì sò abbandunati.

Pregate, i mo figlioli, pregate per l'Australia: serà scuzzulata cù forza, è a so terra si fratturarà, alzendu l'acque di u mare versu e coste di l'America Sudamerica.

Pregate, figlioli mo, pregate : l'agitazione, i rivolti, a mancanza di manciari chì principiarà l'annu chì vene, sò un segnu chì site guidatu versu u tempu di a fame. [3]Leghjite nantu à a fame ..., è sarete nantu à u limitu di esse incapaci di cumprà o vende.

Pregate, i mo figlioli, l'umanità hè assorbita in l'interessi passendu: si scurdanu di tuttu, ùn sentenu nè pensanu, a so felicità hè in risultati.

Pregate, figlioli, pricate : u passaghju di u tempu cuntinueghja, è senza pinsà ci sarete in manu di u cumunisimu.

Pregate, figlioli mei, pregate; l'acque di l'oceanu entreranu in a cità ammirata da i mo figlioli; a cità di u grande ponte in i Stati Uniti vi sperienze una grande tragedia. A cunnosci è ancu ùn tornanu à mè; à u cuntrariu, a perdizione cresce più grande di ghjornu.

Pregate, i mo figlioli, u Brasile sarà immersi in u caosu. Queste persone di u mio devenu bandisce i tempi di carousing quandu mi offendenu cù i peccati, in particulare i peccati di a carne. U caosu vinarà, è i mo figlioli soffreranu. Hè urgente di pricà da u core: in questu modu, attenuate l'avvenimenti è rivolti.

Pregate, figlioli mei, pregate per a Spagna : sarà scuzzulata cù forza.

Pregate, figlioli mei, pregate per u Messicu : a terra si tremurà, a malatia farà a so prisenza.

Pregate, figlioli mei, pregate : u tigru [4]tigre = Corea ? Cina? hè alzatu è u leone [5]Lion = Iranu s'hè unitu in silenziu. Attaccheranu l'acula, chì hè stata ferma.

Figlioli amati: a vostra attenzione deve esse cuncentrata nantu à mè, altrimenti, i pesti di u male vi rubanu a vostra pace. A mancanza d'amore vi purterà à dì parolle di disprezzu versu i vostri fratelli è surelle; vi riempirà a bocca di parolle di u male, eleverà u vostru ego per chì ferite i vostri fratelli è surelle. Praticà l'amore è l'umiltà. L'umani senza umiltà sò una preda faciule per u diavulu. Siate u mo propiu amore in questi mumenti quandu a pace dipende da i pinsamenti di un esse umanu.

Pregate cù u vostru core, esse criaturi di preghiera è unità. Restate in mè, cum'è attori di a mo vuluntà.

Vi benedica, i mo figlioli. "Tu sì a pumu di l'ochju".

 

Salute Maria più pura, cuncipita senza peccatu

Salute Maria più pura, cuncipita senza peccatu

Salute Maria più pura, cuncipita senza peccatu

 

Cummentariu di Luz de María

Fratelli è surelle : Avanzate senza esse distrattu o astentu da a Parola divina dà forza per affruntà l'avvenimenti di ogni ghjornu, è ancu di più, e catastrofi chì u celu ci hà annunziatu in anticipu. U nostru Signore Ghjesù Cristu m'hà dettu chì una cometa metterà l'umanità in punta, chì l'avemu da fighjulà per parechji ghjorni.

In ogni casu, u nostru Signore hà pusatu l'enfasi in u cambiamentu internu, per esse novi criaturi, dicendu chì duvemu esse spiritualmente alerta per ùn esse cunfusi. M'hà dettu chì a cunfusione chì vene per l'umanità hè grande è chì ci vole à stà attaccati à i cumandamenti, à i sacramenti, dicendu chì ci vole à cunnosce u catechismu di a Chjesa è rinfurzà a nostra fede in a preghiera, dedicà u tempu di riflessione è migliurà ogni ghjornu.

Footnotes

Footnotes

1 Phil. 3:10; I Ghjuvanni. 2:3
2 Leghjite nantu à u scisma di a Chjesa ...
3 Leghjite nantu à a fame ...
4 tigre = Corea ? Cina?
5 Lion = Iranu
Posted in Luz di Maria di Bonilla, missaghji.