Un Anima Californiana - Mediatrice di Grazia

Versu u 1997, un omu è una donna in California, chì stavanu campendu inseme in una vita di peccatu, anu avutu una cunversione prufonda attraversu a Misericordia Divina. A moglia era stata invitata à l'internu di inizià un gruppu di rosariu dopu avè sperimentatu a so prima Novena di Misericordia Divina. Sete mesi dopu, una statua di Nostra Signora di u Coraculu Immaculatu in a so casa hà cuminciatu a chiancià profusamente l'oliu (più tardi, altre statue è immagini sacre anu iniziatu à scrucià l'oliu fragrante mentre un crucifissu è una statua di San Piu purgava. Una di queste stampe hè avà appiccicatu in u Centru Marianu situatu à u Santuariu di a Misericordia Divina in Massachusetts. Perchè sti imagini cumincianu à attruverà parechje persone à a so casa à u principiu, u so direttore spirituale accunsentì chì restanu anonimi). Stu miraculu li hà purtatu à rimpruverà di a so situazione di vita è entre in un matrimoniu sacramentale.

Circa sei anni dopu, l'omu hà cuminciatu audibilmente ascultendu a voce di Ghjesù (ciò chì si chjama "locuzione"). Ùn avia quasi nisuna catechesi o capiscitura di a Fede Cattolica, allora a voce di Ghjesù u alarmò è l'affascinò. Ancu se alcune di e parolle di u Signore eranu d'avvertimentu, hà descrittu a voce di Ghjesù cum'è sempre bella è dolce. Hà ancu ricevutu una visita da San Pio è locuzioni da Santa Teresa di Lisieux, St. Catalina di Siena, San Michele Arcangelu è decine di locuzioni da a Madonna mentre si trovanu davanti à u Santissimu Sacramentu. Dopu avè trasmessu dui anni di missaghji è secreti (cunnisciutu solu da questu omu è da esse annunziatu in un futuru tempu cunnisciutu solu da u Signore) e locuzione si sò piantate. Ghjesù disse à l'omu: "Ùn cesseraghju di parlà avà, ma a Mi Mamma vi cuntinuarà à guidà."A coppia si sentia chjamata per inizià una cenacche di u Muvimentu Marianu di Sacerdoti induve meditanu i missaghji di a Nostra Signora per Fr. Stefanu Gobbi . Sò stati dui anni in queste cenaculi chì e parole di Ghjesù sò diventate realtà: A Nostra Signora hà cuminciatu à guidallu, ma in u modu più notevule. Durante i cenaculi, è in altri occasioni, st'omu videria "in l'aria" davanti à ellu i numeri di messagi da u chjamatu "Libru Blu ", a racolta di e rivelazioni chì a nostra Signora ha datu Fr. Stefanu Gobbi , "À i Sacerdoti I Figlius Amati di A nostra Signora." Sia u maritu è ​​a moglia soffrenu assai per u so ministeru, ma continuamente l'offrenu à u Signore per a salvezza di l'anime. Ci hè da notà chì questu omu fa micca leghjite u Libru Blu sin'à oghje (cum'è a so educazione hè assai limitata è hà una disabilità di lettura). Dapoi l’anni, sti numeri chì si materializavanu cunfermavanu in innumerevule occasioni i conversazioni spontanii in i so cenaculi, è avà oghje, l’avvenimenti chì si tenenu in u mondu. Fr. I messaggi di Gobbi ùn anu micca fallutu ma ora trovanu a so cumplimentu in tempu reale.


U 4 di ghjugnu 2021, questu anima californiana "hà vistu" u numeru 204 da u Libru Blu. Stu messagiu hè statu uriginale datu à Fr. Stefanu Gobbi u 16 di lugliu di u 1980 nantu à a festa di a Madonna di u Monte Carmelu:

 

Figlii cari, sò a Mediatrice di e Grazie. A Grazia hè a vita stessa di Diu chì vi hè cumunicata. Nasce da u senu di u Babbu è hè meritatu per voi da a Parolla chì, in u mo senu verginale, hè diventatu omu per sparte cun voi a stessa vita divina, è per questu Ellu si hè offertu cum'è riscattu per voi, diventendu cusì quellu è solu Mediatore trà Diu è tutta l'umanità.

Da u senu di u Patre, a Grazia, per ghjunghje à voi, deve dunque passà per u Divinu-Cuore di u Figliolu, chì vi cumunicà in u so Spiritu d'Amore. Cum'è un raghju di luce, chì passa per una finestra, assume a so forma, culore è cuncezzione, cusì troppu grazia divina, meritata da Ghjesù, pò vene à voi solu per mezu di ellu, è hè per questa ragione chì riproduce in voi u so propria immagine - a stessa maghjina chì vi forma sempre di più in più per a so propria Persona. A vita divina vi pò ghjunghje solu in forma di Ghjesù, è più questu cresce in voi, più vi sarete assimilati ad ellu, in modu tale da pudè veramente cresce cum'è i so fratelli [e surelle].

Per mezu di a gràzia, u Babbu si cumunicheghja sempre di più à voi, u Figliolu vi assimiglia, u Spìritu Santu vi trasforma, purtendu un rapportu di vita cù a Santissima Trinità, chì diventa sempre più forte è attiva. Dentru à l'anime chì sò in grazia, hè a Santissima Trinità stessa chì occupa a so dimora quì.

Questa vita di grazia hà ancu una relazione cù a vostra Madre celeste. Cum'è sò veramente a Mamma di Ghjesù è a vostra Mamma, a mo mediazione hè esercitata trà voi è u mo Figliolu Ghjesù. Questa hè a cunsequenza naturale di a mo maternità divina. Cum'è a Mamma di Ghjesù, sò u mezu sceltu da Diu per chì u mo Figliolu possi ghjunghje. In u mo senu virginale, stu primu attu di mediazione hè realizatu. Cum'è a vostra Mamma, eru u mezzu sceltu da Ghjesù chì per mezu di mè tuttu u pudete ghjunghje à ellu. Sò veramente a Mediatrice di grazia trà voi è u mo Figliolu Ghjesù. U mo compitu hè quellu di distribuisce à i mo figlioli quella grazia chì scorre da u senu di u Babbu, hè meritata per voi da u Figliolu è vi hè data da u Spìritu Santu. U mo compitu hè quellu di distribuì lu à tutti i mo figlioli, secondu i bisogni particulari di ognunu, chì a Mamma hè brava à sapè. Sò sempre in traccia di compie stu mo duvere.

Tuttavia, u possu purtà fora pienu solu in u casu di quelli zitelli chì mi affidanu cun perfettu abbandunamentu. Sò sopratuttu capace di rializà lu in riguardu à voi, i mo figlioli prediletti [preti] chì, per via di a vostra cunsacrazione, m'avete affidatu cumpletamente à mè. Sò a strada, chì vi porta à Ghjesù [chì hè A Via di u Babbu]. Sò u modu u più sicuru è u più cortu, u modu necessariu per ognunu di voi. Se ricusate d'andà per questu modu, risicate u periculu d'esse persu in u corsu di u vostru viaghju. Oghje parechji anu vulsutu mette mi da parte, cunsiderendu mi un ostaculu per ghjunghje à Ghjesù, perchè ùn anu micca capitu a mo funzione di Mediatrice trà voi è u mo Figliolu. È cusì, mai nanzu cum'è in sti tempi attuali, sò tanti i mo figlioli chì risicheghjanu di ùn pudelu raghjunghje. U Ghjesù ch'elli scontranu hè spessu solu u risultatu di a so ricerca umana, è currisponde à e so aspirazioni è desideri; Hè un Ghjesù furmatu secondu a so misura; Ùn hè micca Ghjesù, u Cristu, u veru Figliolu di Diu è di a to Mamma Immaculata. Affidatemi cun fiducia è rimarrete fideli, perchè seraghju in gradu di fà pienu u mo travagliu cum'è Mediatrice di e grazie. Vi purteraghju ogni ghjornu longu a strada di u mo Figliolu, in modu tale ch'ellu possa cresce in voi finu à a so pienezza.

Questu hè u mo grande travagliu, chì aghju sempre realizatu in silenziu è in u desertu. Sottu à a mo putente azzione cum'è Mediatrice di grazie, site sempre più trasfurmatu in Cristu, per pudè diventà in forma per u compitu chì vi aspetta. Avanzate dunque, cun curagiu, per a strada tracciata da a vostra Madre celeste. 


 

Reading Related

Perchè Maria?

U Regali

U travagliu maestru

Chjave per a Donna

A dimensione mariana di a timpesta

Benvenuta Maria

Posted in Un ànima californiana, Consagrazione Marianna, missaghji, A nostra Signora.