Una Risposta à Patrick Madrid

by
Mark Mallett

 

IN a trasmissione radio recente, rinumatu apologicu cattolicu, Patrick Madrid, hà rispostu à a dumanda di un ascultatore in Countdown to the Kingdom. Nantu à u situ web di a Rilevante Radio, hè riassuntu:

Patrick risponde à l'email di Sherry chì preoccupava chì a so famiglia sia in tumultu annantu à u situ web di a paura "cuntu à u regnu". Patrick dice di ignurallu è di focalizà a vostra vita nantu à Cristu. -relevantradio.com

À u principiu di u Radiu, Patrick dice chì di solitu preferisce trascurà cummentendu publicamente un altru ministeru. Mi sentu listessu. Quandu guardemu à tuttu ciò chì accade in a Chjesa, cume u restu fedele si riduce, cume e grandi divisioni strazianu a so unità è u mondu erode rapidamente a so libertà, pensu chì u nostru testimone unitu sia più cruciale chè mai. Avemu abbastanza nemichi. Tuttavia, Patrick decide chì hà ricevutu abbastanza lettere per risponde publicamente. Pare giustu.

À u principiu di u spettaculu, Patrick dice ch'ellu mi cunnosce personalmente. Dopu cuntinua à spiegà cumu ellu hà intesu parlà di parechje persone chì sò "scuzzulate" per via di u cuntenutu di Countdown to the Kingdom, è cusì ricumanda: "L'eviteraghju". I motivi ch'ellu cita per i prossimi dece minuti sò chì i vedenti di stu situ ùn sò micca "appruvati" à a so cunniscenza è chì hè "altamente probabile" chì i vedenti "probabilmente ùn vedenu nunda al di là di a so propria immaginazione". Lamenta chì alcune persone apparentemente "appendinu à ogni parolla" in stu situ web, è chì alcuni di i videnti dicenu queste cose da "quindici o vinti anni [è] ùn hè ancu accadutu". Patrick chjama tuttu què: "mania di i tempi fini" chì hè "solu ùn ti farà nunda" è ch'ellu ùn crede micca "ciò chì si vende nantu à siti web cusì hè veru". Ellu cunclude ipotizendu: "E se tuttu ciò era veru?" Chì duvete fà? A so risposta: Amate l'altri, pregate, riceve i sacramenti, fate l'elemosina, ecc. E se fate tutte queste cose, "ùn importa micca se l'Anticristu apre un uffiziu in a strada da voi". Tandu Patrick suggerisce chì tutta a "dieta stabile di cundanna è tristezza è u timore" pruvucendu alcune persone à esse "cusì ferite ... è cusì spaventose è cusì agitate chì stanu perdendu a so presa nantu à ciò chì devenu veramente fà ... chì per mè sembra ghjustu fora di u libru di u ghjocu di u male ". 

Cum'è a so dichjarazione finale, Patrick afferma essenzialmente ciò chì hè oghje u cliché cattolicu u più cumunu di a pianeta: chì tutti pensanu i so i tempi sò i tempi di a fine è chì unu duverebbe campà a so vita cum'è s'ellu avia da more stasera - è dispensassi di tutta sta "mania di i tempi di a fine". 

 

Una Risposta

In verità, cunnoscu à Patrick. A mo famiglia è eiu stavamu in casa soia mentre era in una tournée di cuncerti in i Stati Uniti parechji anni fà. Hè stata una visita maravigliosa è mi fermu amatu à tempu da Patrick è da u so ministeru terrificante.

Dice ch'ellu ùn pò più ricurdassi di parlà cun mè dapoi. In verità, aghju parlatu parechje volte à u telefunu cun ellu durante l'anni, è una di quelle volte era di dumandà s'ellu rivederia u mo libru A Cunfusione Finale. Hà accettatu. È finu à questu ghjornu, nantu à a contraportata, hè l'appruvazioni di Patrick:

In questi ghjorni di tumultu è tradimentu, u ricordu di Cristu di esse attenti ribomba putente in u core di quelli chì u tenenu caru ... Stu impurtante novu libru di Mark Mallett pò aiutà à fighjà è pregà sempre più attentamente mentre avvenimenti inquietanti si svolgenu. Hè un putente ricordu chì, per e cose scure è difficiule chì possanu avè, "Quellu chì hè in voi hè grande cà quellu chì hè in u mondu". —Patrick Madrid, autore di Ricerca è Salvata e Papa Fiction

A ragione per a quale indicu questu hè chì tuttu u fundamentu di Countdown to the Kingdom, in termini di u nostru Timeline, a teologia, è e rivelazioni prufetiche di sustegnu, sò basate nantu à ciò chì hè scrittu in quellu libru, chì l'annu scorsu, hè statu cuncessu un Nihil ObstatÈ quella Timeline - chì hè una sequenza, micca un inseme di date o "fortunazione battizata" - ùn hè micca a mo propria ma basata annantu à i primi Padri di a Chjesa è cume anu spiegatu u Libru di l'Apocalisse è a crunulugia chjara di San Ghjuvanni. E parolle di Patrick suggerenu ch'ellu capisce chì campemu in tempi straurdinarii - "ghjorni di tumultu è tradimentu", cum'ellu a dice. U so cunsigliu, almenu à u fondu di u mo libru, ùn hè micca di "evità lu" ma di "fighjà è pregà" quandu "avvenimenti inquietanti si svolgenu ... quantunque e cose oscure è difficiuli diventanu". 

Quandu aghju publicatu e so parolle, ùn aghju micca pensatu chì Patrick fessi timore nè impegnassi in iperbole. E so parolle, in fatti, anu fattu ribombu à un seculu di papa chì anu dettu assai listessa cosa. U fattu hè chì campemu, micca solu in tempi straurdinarii, ma sicondu i successori di Petru, in quelli chì parenu esse i "tempi di fine" - micca a "fine di u mondu" - cum'è Patrick suggerisce in u so spettaculu.

Avà, se questu sconvolge alcune persone finu à u puntu di perde u so equilibriu, allora vogliu ripete u cunsigliu di Patrick: smette di leghje avà è "evitari". Tuttavia, cunsiderendu chì Nostru Signore hà dettu à l'Apostuli chì "Quellu chì ti ascolta mi ascolta", [1]Capìtulu 10: 16 allora mi pare chì duvemu ùn avè paura per sente à Cristu parlà per mezu di i so pastori, ùn importa a gravità di e so parolle. 

Ci hè una grande inquietudine in stu mumentu in u mondu è in a Chjesa, è quellu chì hè in quistione hè a fede. Accade avà chì ripeti per me a frasa oscura di Ghjesù in u Vangelu di San Luca: "Quandu u Figliolu di l'Omu torna, truverà sempre a fede nantu à a terra?" ... Certe volte leghju u passaghju di u Vangelu di a fine volte è attestu chì, in questu mumentu, alcuni segni di sta fine emergenu. —POPULU PAUL VI, U Sicretu Paulu VI, Jean Guitton, p. 152-153, Riferimentu (7), p. ix.

Certamente quelli ghjorni parevanu esse ghjunti nantu à noi chì Cristu u nostru Signore hà preditu: "Senterete parlà di guerre è di voci di guerre - perchè a nazione si alzerà contr'à nazione, è regnu contru regnu" (Matt 24: 6-7). —BENEDICT XV, Ad Beatissimi Apostolorum:Nuvembre 1, 1914

È cusì, ancu contru à a nostra vulintà, u penseru cresce in a mente chì avà quelli ghjorni s'avvicinanu chì u nostru Signore hà prufetizatu: "È perchè l'iniquità hà abbunditu, a carità di parechji diventerà freta" (Matt. 24:12). —PAPA PIUS XI, Miserentissimus Redentore, Enciclica nantu à a Riparazione à u Sacru Cuore, n. 17 

Dighjà in u 1903, cunsidendu i "segni di i tempi", Papa San Piu X suggerì chì l'Anticristu puderia esse dighjà in terra. 

Quale hè chì ùn pò micca vede chì a sucietà hè in u mumentu presente, più chè in ogni età passata, soffre di una malattia terribile è radicata ... apostasia da Diu ... Quandu tuttu què hè cunsideratu, ci hè una bona ragione per teme chì sta grande perversità ùn possa esse cum'è un antipastu, è forse u principiu di quelli mali chì sò riservati per l'ultimi ghjorni; è chì ci pò esse dighjà in u mondu u "Figliolu di a Perdizione" di quale parla l'Apostolu. —PAPA ST. PIUS X, E Supremi, Encìclica Nantu à a Restaurazione di Tutte Cose in Cristu, n. 3, 5; U 4 d'ottobre di u 1903

St'avvertimentu hè statu ripresu da menu menu da Ghjuvan Paulu II pocu prima ch'ellu fussi alzatu à a Sede di Petru:

Simu oramai di punta à u cunfrontu finale trà a Chjesa è l'anti-chjesa, trà u Vangelu è l'antivangelu, trà Cristu è l'anticristu. Stu cunfrontu si trova in i piani di a providenza divina; hè un prucessu chì tutta a Chjesa, è in particulare a Chjesa polacca, devenu piglià. Hè una prova non solu di a nostra nazione è di a Chjesa, ma in un certu sensu una prova di 2,000 anni di cultura è civilizazione cristiana, cù tutte e so cunsequenze per a dignità umana, i diritti individuali, i diritti umani è i diritti di e nazioni. - Cardinale Karol Wojtyla (GIOVANNI PAUL II), à u Cungressu Eucaristicu, Filadelfia, PA per a celebrazione bicentenaria di a firma di a Dichjarazione d'indipendenza; alcune citazioni di questu passaghju includenu e parolle "Cristu è l'anticristu" cum'è sopra. Deacon Keith Fournier, un participante, riporta cum'è sopra; cf. Catholic Online; U 13 d'Agostu 1976

Invocendu u Libru di l'Apocalisse (2: 5), Papa Benedettu XVI hà avvistatu:

A minaccia di ghjudiziu cuncerna ancu noi, a Chjesa in Europa, in Europa è in Occidente in generale ... u Signore chjama ancu à e nostre arechje ... "Sì ùn vi pentite micca, vinaraghju à voi è cacceraghju u vostru candileru da u so locu." A luce pò ancu esse cacciata da noi è femu bè di lascià schjattà st'avvertimentu cù a so piena serietà in i nostri cori, mentre gridendu à u Signore: "Aiutateci à penteci!" - Papa Benedettu XVI, Apertura Omelia, Sinodu di i Veschi, 2 d'ottobre di u 2005, Roma

Di novu, questu hè un solu campionamentu di riferimenti pontificiali à stu riguardu chì rivaleghjanu cù a "scantu" di tuttu ciò chì avete da leghje nant'à stu situ web (vede Perchè i Papi ùn Gridanu?). Ma hè statu San Ghjuvanni Henry Newman chì risponde direttamente à l'obiezione di Patrick presunzione di i nostri tempi:

Sò chì tutti i tempi sò periculosi, è chì in ogni mumentu menti serie è ansiose, vive à l'onore di Diu è à i bisogni di l'omu, sò adatti à cunsiderà micca tempi cusì periculosi cum'è i soi. In ogni momentu u nemicu di l'anime assalta cù furia a Chjesa chì ghjè a so vera Mamma, è almenu minaccia è spaventa quandu ùn riesce micca à fà male. È tutti i tempi anu i so prucessi speciali chì altri ùn anu ... Senza dubbitu, ma ammettendu sempre questu, pensu sempre ... u nostru hà un bughju diversu in natura da quellu chì hè statu prima. U periculu particulare di u tempu davanti à noi hè a diffusione di quella pesta di infedeltà, chì l'Apostuli è u nostru Signore stessu anu preditu cum'è a peghju calamità di l'ultimi tempi di a Chjesa. È almenu una ombra, una maghjina tipica di l'ultimi tempi vene nantu à u mondu. —St. John Henry Cardinal Newman (1801-1890 d.C.), predica à l'apertura di u Seminariu San Bernardinu, u 2 d'ottobre di u 1873, L'Infidelità di l'avvene

A quistione, però, hè perchè parlà di queste cose s'elle anu da fà paura a ghjente? Perchè invucà u spettru di un anticristu s'ellu sperà solu a banda? Perchè i papa stessi si impegnanu in "mania di i tempi fini"? Perchè, in fattu, a nostra Beata Mamma entreria appruvata rivelazioni, cum'è Fatima, parlanu di cose cum'è u "Annientazione di e nazioni", ecc. È perchè Nostru Signore descriveria in dettaglio graficu, sia in Vangeli sia in Rivelazione, u "tumultu è tradimentu" chì vene, se ùn l'avissimu micca cunnisciutu? È se l'avemu da cunnosce, perchè? San Cirillo di Ghjerusalemme (circa 315-386) hà dettu:

A Chjesa vi carica avà davanti à u Diu Vivente; ella ci dichjarata e cose riguardanti à Antichriste prima d'arrivu. Sia accaderanu in u vostru tempu chì sapemu micca, o accaderanu dopu ùn sapemu micca; ma hè bè chì, sapendu queste cose, duvete assicurassi prima di voi. - Duttore di a Chjesa, Lecture Catechetiche, Lecture XV, n.9

Sicura da chì? L'avvertenze sia in Scrittura sia in prufezia sò destinate à preparalli per u terribile ingannimentu chì vene - un ingannu cusì grande chì Ghjesù hà dettu: "Quandu u Figliolu di l'omu vene, truverà a fede nantu à a terra?" [2]Capìtulu 18: 8 "Dunque, ùn dormemu micca cum'è u restu, ma fermemu attenti è sobri." [3]1 Thessaloniani 5: 6

Queste sò e parolle chì mi facenu pause - micca e profezie di un virus chì vene da a Cina chì era predittu accuratamente da a Madonna in missaghji à dui videnti nantu à u nostru situ web (Gisella Cardia è u vidente "appruvatu", Luz de Maria); micca a proliferazione di vulcani in u mondu prevista più di quindici anni fà (chì ancu i vulcanologhi ùn ponu micca prevede) chì accade avà;[4]cf. E Muntagne Sveglieranu micca l'avvirtimenti di i videnti chì sò oghji ripresentati da i scientifichi di u mondu sanu di tremendi danni da i vaccini sperimentali;[5]cf. Quandu i Vedenti è a Scienza si Uniscenu; ancu Avvertenze Gravi - Parte II nè l'avvertenze di un scisma chì vene in a Chjesa chì, iè, si pò sviluppà avà davanti à i nostri ochji.[6]cf. Schism Venerà; 8 d'aprile, 2021: "I Teologhi Americani Echo Paure di Scisma in a Chiesa Cattolica in Germania",  ncregister.com Innò, hè l'avvertimentu chì ancu quelli di noi chì pensanu di stà in piedi, puderebbenu cascà - è fughje ancu Getsemani, chì a Chjesa entra in a so Passione.

À a fine di u so discorsu nantu à a venuta di quellu senza lege, San Paulu parla di un "forte ingannu»Chì Diu manda nantu à quelli chì "Ùn anu micca cridutu a verità, ma anu appruvatu e malfatte". [7]2 Thess 2: 12 Ahimè, eccu un'altra povera anima data à a "mania di i tempi fini":

Induve simu avà in un sensu escatologicu? Hè discutibile chì simu in mezu à a ribellione è chì in fattu un forte ingannu hè ghjuntu nantu à parechje persone. Hè questu ingannu è ribellione chì prevede ciò chì accadrà dopu: "È l'omu di l'illegalità serà revelatu". - Mons. Charles Pope, "Sò Quessi i Bandi Esterni di un Ghjudiziu à Ghjunghje?", 11 di Novembre, 2014; bloggu

Ma sicondu Patrick, "ùn importa micca se l'Anticristu apre un uffiziu in a strada da voi"; amate solu è vive a vostra vita. Mi pare, però, chì hè pricisamenti una questione d'amore per ùn stà à pusà mentre chì, cum'è Benedittu XVI hà dettu, "U futuru stessu di u mondu hè in ghjocu".[8]Discorsu à a Curia Rumana, u 20 di Dicembre di u 2010 Qualchissia chì hà passatu un tempu ragiunevule à u Countdown to the Kingdom sà chì e parolle di a Madonna sò un ecu putente di i papa:

Nimu chì guarda di modu realistu u nostru mondu oghje ùn pò pensà chì i cristiani si possanu permette di cuntinuà cù l'affari cum'è di solitu, ignurendu a prufonda crisa di fede chì hà superatu a nostra sucietà, o semplicemente fidendu chì u patrimoniu di i valori tramandati da i seculi cristiani cuntinuà à inspirà è dà forma à l'avvene di a nostra sucetà. -PAPA BENEDICT XVI, Londra, Inghilterra, u 18 di settembre di u 2010; Zenit

Figlioli mei, andate à predicà: siate veri apostuli, aiutate i vostri fratelli è surelle cù a so trasfurmazione interiore, perchè solu cusì seranu capaci di avè una grande pace in u so core, malgradu ciò chì accadrà prestu. Altrimenti l'ansietà è a paura seranu i so unichi stati mentali. Quellu chì hè in Cristu ùn averà mai nunda da teme. -Madonna à Gisella CardiaU 10 di aprile di u 2021

Date u megliu di voi à a missione chì vi hè stata affidata. U mo Signore aspetta assai da voi. Stai campendu in un tempu di grande cunfusione spirituale. Esse attenti. Ùn permettenu nunda o nimu per alluntanassi da a verità. Piegate i vostri ghjinochji in preghiera. Andate versu un avvene induve pochi firmaranu fermi in a fede. U fangu di e false duttrine si sparghje in ogni locu è parechji si alluntaneranu da a verità. -A Madonna à Pedro RegisU 13 di aprile di u 2021

Dunque, mi pare stranu chì unu di i mezi più grandi per chì Diu sveglia u so pòpulu, guidi, esorti, castichi è ami i so figlioli - vale à dì per prufezia - hè cusì mal vista. Cumu saltemu passendu l'esurtazione di San Paulu?

Ùn disprezzate micca e parolle di i prufeti, ma testate tuttu; tene forte à ciò chì hè bonu ... (1 Thessaloniani 5: 20-21)

Mentre Patrick pare avè assai email da e persone terrorizate da stu situ web, u listessu ùn si pò dì nè per mè nè per a mo squadra. In fatti, ùn aghju mai intesu tante cunversione drammatiche quant'è per mezu di i messaghji in Countdown to the Kingdom. In verità ùn l'aghju micca anticipatu. Avemu avutu i preti è i laici chì scrivenu da u mondu sanu chì stanu attraversendu o assistendu à cunversioni veramente stupefacenti - figlioli è figliole prodigali chì tornanu à casa, qualchì volta dopu decennii di esse luntanu da a fede. Un prete hà dettu chì Countdown aiutava à rinvivisce tutta a so pieve. 

In fattu, a caratterizazione chì Countdown to the Kingdom hè un tipu di spettaculu di orrore ùn puderia micca esse più luntanu da a verità. Una volta hè statu dumandatu à u cardinale Ratzinger perchè era cusì pessimistu. Ellu rispose: «Ùn sò micca. Sò realistu ". A Madonna hè ancu realista. Ella cunnosce e Scritture megliu cà nimu, cum'è questu passaghju:

Ùn fate micca sbagliu: Diu ùn hè micca burlatu, perchè una persona hà da coglie solu ciò chì hà suminatu. (Galatini 6: 7)

L'Umanità hà cuminciatu à coglie ciò ch'ella hà suminatu - decennii di spargimentu di sangue, viulenza, edonismu, ribellione - e erbacce si stanu avvicinendu. È iè, ùn hè micca bella. Mentre chì certi ponu pensà chì i messaghji nant'à stu situ web sò spaventosi, ciò chì mi pare spaventosu hè a prospettiva chì stu mondu puderia andate cum'ellu hè; quellu 115000 i criaturi cuntinueranu à esse smembrati ogni ghjornu in l'utru; chì a pornografia continuerà à arrubà miliardi di a so innocenza; chì u trafficu di persone continuerà à splusà; chì a libertà spariscerà; chì a guerra nucleare puderia sbuccà ogni ghjornu avà, è cusì. Ma nò, pare chì alcuni cleri è laici sentenu chì tutte e prufezie chì parlanu di purificazione, castigamentu o currezzione divina sò false, solu perchè anu paura. Eppuru a maiò parte di ciò chì dicenu questi videnti hè digià statu dettu prima da u nostru Signore quantunque; Vogliu dì, duviamu rinnegà à Ghjesù Cristu per u "destinu è a tristezza" di Matteu 24, Mark 13, Luke 21, u Libru di l'Apocalisse, ecc. Eppuru, Ci hà dettu queste cose in anticipu, precisamente per preparà ci per l'ora terribile quandu una parte più grande di l'umanità abbandunerà u Vangelu, resultendu in una nazione chì si alza contr'à nazione, regnu contr'à regnu cù un tumultu fattu da l'omu (à principiu) chì si sparghje in pianeta.

Eppuru, a Chjesa hà appena a capacità di sente più queste parolle di Cristu (assai menu quelle di i videnti) è di preparassi per tali tempi. U deficit assolutu di l'insignamentu in a Chjesa in l'ultimi cinque decennii nantu à u misticisimu è a rivelazione privata hè ghjuntu in casa per appughjassi: paghemu u prezzu per un prufonda a mancanza di catechesi cum'è prufezia ùn hè micca solu ignorata ma ancu silenziata. I novi preti anu à pena un indiziu cumu trattà a prufezia, è cusì ùn la facenu micca. I sacerdoti più anziani sò stati addestrati per burlà di u misticu, è parechji facenu. È i laici, lasciati largamente incontestati da u pulpitu in l'ultimi cinque decennii, si sò addurmintati. 

... "a sonnolenza" hè a nostra, di quelli di noi chì ùn volenu micca vede tutta a forza di u male è ùn volenu micca entre in a so Passione. -PAPA BENEDICT XVI, Agenza Cattolica di Notizie, Cità di u Vaticanu, 20 aprile 2011, Audienza Generale

Avemu campà "Cum'è in nisun altru tempu di a storia", disse San Ghjuvanni Paulu II.

In ogni età, una misura di u so successu apparente hè a morte di l'Innucenti. In u nostru seculu stessu, cum'è in nisun altru tempu di a storia, a "cultura di a morte" hà assuntu una forma suciale è istituziunale di legalità per ghjustificà i crimini più orribili contra l'umanità: genocidiu, "suluzioni finali", "pulizie etniche", è a massiccia "presa di vita di l'omi umani ancu prima ch'elli sianu nati, o prima ch'elli ghjunghjinu à u puntu naturale di a morte ..." -Omilia, Omelia di Cherry Creek State Park, Denver, Colorado, u 15 d'agostu di u 1993

Ma siate dannati se u dite à voce alta. Perchè ùn hè micca a banda attuale di distruzzione, violazione di libertà, è calpestamentu incontestabile di dignità umana chì face paura per a nostra gerarchia è certi laici. Innò, sò questi oscuri videnti è visiunarii chì presumibilmente riceveranu missaghji da u Celu chì devenu esse sfidati s'ellu ùn sò micca zitti; sò elli chì ci spaventanu - micca l'agenti maniacali di a cultura di a morte chì ci alineanu per esse marcati è iniettati cù i so chimichi per u "bè cumunu".[9]U Casu Contra Gates Ùn parlate micca di peccatu, di cunversione o di pentimentu. Ùn osate micca mintuvà a ghjustizia di Diu. Micca tù curagiu rock the boat ....

Ma quandu certi prufeti facenu u scogliu a barca - è face paura à certe persone - ùn pudemu micca sente torna a voce di Cristu?

Perchè site spaventatu, o voi di poca fede? (Matt 8: 26)

Una volta di più, à chì ghjova u Celu chì ci avverte di l'Anticristu, ecc? Ebbè, sì hè tuttu ciò chì eranu questi messaghji, Patrick puderia avè un puntu. Ma in verità, i missaghji sò spessu pieni di esortazioni cruciali à "Restate fideli à u veru magisteriu", à "Difende a verità", di circà continuamente a forza in l'Eucaristia, a Cunfessione, è di fà di a preghera una parte cutidiana di a propria vita. Ci hè qualchì male per esse ricurdati di questi? Tuttu què hè solu un ecu di a Sacra Scrittura quandu San Paulu, dopu avè parlatu di a venuta di l'Anticristu, dà l'antidotu:

Dunque, fratelli, tenite fermu è tenite fermu e tradizioni chì vi sò stati insegnati, sia per una dichjarazione orale sia per una nostra lettera. (2 Thessaloniani 2: 15)

D'altronde, stu situ web hè pienu di speranza - hè troppu peccatu chì Patrick ùn sia micca firmatu abbastanza longu per scopre què. Sentemu constantemente u nostru Signore è a Madonna promettendu a so prutezzione, presenza è assistenza è assicurendu ci di u so amore è di a misericordia di Diu. È parechji videnti anu parlatu di ciò chì vene dopu à sti ghjorni "scuri è difficiuli": u cumplimentu di e Scritture è una "Era di Pace".

Iè, un miraculu hè statu prumessu à Fatima, u più grande miraculu in a storia di u mondu, secondu solu à a Risurrezzione. È quellu miraculu serà una era di pace chì ùn era mai stata davuta mai à u mondu. - U cardinale Mario Luigi Ciappi, teologu papale per Piu XII, Ghjuvanni XXIII, Paulu VI, Ghjuvan Paulu I è Ghjuvan Paulu II, u 9 d'ottobre 1994, Catechisimu Famiglia di l'Apostolatu, p. 35

Da a crisa d'oghje emergerà a Chjesa di dumane - una Chjesa chì hà persu assai. Diventerà chjuca è duverà ricumincià più o menu da u principiu. -Cardinal Ratzinger (PAPA BENEDICT), "Cumu serà a Chjesa in u 2000", predica radiofonica in u 1969; Ignatius Pressucatholic.com

Infine, Patrick hà fattu una seria accusa chì, malgradu u so comportamentu gentile, hè difamabile: chì praticamente tutti i videnti di stu situ web "ùn vedenu probabilmente nunda al di là di a so propria immaginazione". Quì, una linea hè stata attraversata. À u cuntrariu di l'affirmazione di Patrick (è hà dettu ch'ellu era dispostu à esse currettu), parechji di i videnti quì anu l'appruvazione di a Chjesa à un certu gradu o l'altru: i videnti di Heede, Germania (appruvatu); Luz de Maria (scritti appruvati); Alicja Lenczewska (Imprimatur); Jennifer (avalata da u difuntu Padre Serafim Michaelenko è dopu sottumissione à Ghjuvan Paulu II, un riprisentante di u Vaticanu li hà dettu di "Diffusà i messaghji à u mondu cum'ellu si pò"); Santa Faustina (appruvata); Pedro Regis (largu sustegnu di u so vescu); Simona è Angela (cumissione teologica attiva); videnti di Medjugorje (prime sette apparizioni appruvate da a Cummissione Ruini; in attesa di l'ultima parola da u Papa); Marco Ferrari (scontru cù parechji papa; sempre sottu una cumissione teologica); Serva di Diu Luisa Piccarreta (appruvazione cumpleta); Fr. Stefano Gobbi (Imprimatur); Elizabeth Kindelmann (appruvata da u cardinale Péter Erdő); Valeria Copponi (sustenuta da u defuntu P. Gabriel Amorth; senza dichjarazione ufficiale); Fr. Ottavio Michelini era prete è misticu (membru di a Corte Papale di u papa San Paulu VI); Serva di Diu Cora Evans (appruvata) ... è ci sò ancu di più. 

Incuragisce Patrick à leghje un articulu recente chjamatu quì Prufezia in Pruspettiva per capisce cumu a Chjesa ci dumanda di avvicinassi à a rivelazione privata. Irurizò, s'indirizza à i lettori nantu à cumu si tratta di più profezie sensazionali in u cuntestu di l'insignamentu di a Chjesa - micca u sughjettivismu.

Si pò ricusà l'assentimentu à a "rivelazione privata" senza preghjudiziu direttu à a Fede Cattolica, basta ch'ellu a faci, "modestamente, micca senza ragione, è senza disprezzu". —PATTIVA BENEDICTO XV, Virtù Eroica, p. 397

E torna,

In ogni età a Chjesa hà ricevutu u carisma di prufezia, chì deve esse scupertu ma micca disprezzatu. —Cardinal Ratzinger (BENEDITU XVI), Missaghju di Fatima, Commentariu Teologicuvatican.va

Mi ricordu di ciò chì u mo direttore spirituale m'hà dettu qualchì tempu fà: «I falsi prufeti anu dettu à a ghjente ciò ch'elli volianu sente - è li amavanu. I veri prufeti li anu dettu ciò ch'elli bisognu à sente - è l'anu lapidati ".

A riputanza generalizata da parte di parechji pensatori cattolici di entra in un esame prufonda di l'elementi apocalittichi di a vita cuntempuranea hè, crede, una parte di u listessu prublema chì cercanu d'evità. Se u pensamentu apocalitticu hè lasciatu largamente à quelli chì sò stati sottomettivizati o chì sò stati in preda à u vertice di u terrore cosmicu, allora a comunità cristiana, veramente tutta a cumunità umana, hè radicalmente impoverita. È chì pò esse misuratu in termini di l'anima umana persa. –Autore, Michael D. O'Brien, Avemu campà in tempi apocalittichi?

 

Footnotes

Footnotes

1 Capìtulu 10: 16
2 Capìtulu 18: 8
3 1 Thessaloniani 5: 6
4 cf. E Muntagne Sveglieranu
5 cf. Quandu i Vedenti è a Scienza si Uniscenu; ancu Avvertenze Gravi - Parte II
6 cf. Schism Venerà; 8 d'aprile, 2021: "I Teologhi Americani Echo Paure di Scisma in a Chiesa Cattolica in Germania",  ncregister.com
7 2 Thess 2: 12
8 Discorsu à a Curia Rumana, u 20 di Dicembre di u 2010
9 U Casu Contra Gates
Posted in Da i nostri cuntributori, missaghji.