Angela – Senza Preti…

Nostra Signora di Zaro a Angela l'26 luglio 2021:

Questo pomeriggio la mamma è apparsa tutta vestita di bianco. Anche il manto avvolto intorno a lei era bianco, ampio e delicatissimo, come un velo. Lo stesso manto le copriva anche il capo.
Sul suo capo c'era una corona di dodici stelle. Sul petto la Madre aveva un cuore di carne coronato di spine; le sue braccia erano aperte in segno di benvenuto. Nella mano destra teneva un lungo rosario, bianco come la luce, che le scendeva fin quasi ai piedi. I suoi piedi erano nudi e posati sul mondo. Sia lodato Gesù Cristo... 
 
Cari figli, grazie per essere ancora qui oggi nei miei boschi benedetti ad accogliermi e rispondere a questa mia chiamata. Figli miei, se sono ancora qui in mezzo a voi, è per l'immensa misericordia di Dio che mi manda perché io possa aiutarvi.
 
Figli amatissimi, vi chiedo di convertirvi: convertitevi, figlioli, prima che sia troppo tardi. Da tempo vi chiedo di convertirvi, ma siete sempre più presi e affascinati dalle false bellezze di questo mondo. Figli miei, il principe di questo mondo attira a sé tante anime con forza sempre maggiore. Ti supplico di non farti ingannare. Molte volte ti mostra cose false per ingannarti, ma se preghi e sei forte nella fede, non potrà farti del male. Figli amatissimi, anche oggi vi invito a pregare per la mia amata Chiesa. Pregate per i miei figli [sacerdoti] scelti e prediletti, che purtroppo creano sempre più scandali. Per favore, non giudicare, ma prega per loro. La Chiesa ha bisogno di sacerdoti: pregate per le sante vocazioni, perché la Chiesa senza sacerdoti è morta. Sì bambini, morti. I sacerdoti sono importanti: pregate molto per loro, offrite sacrifici e privazioni.[1]Italiano: fioretti, letteralmente “fiorellini”, piccoli atti di auto-privazione/rinuncia.
 
Poi la mamma mi ha fatto pregare insieme a lei, e alla fine ha benedetto tutti.
 
Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
 
 

Le note

Le note

1 Italiano: fioretti, letteralmente “fiorellini”, piccoli atti di auto-privazione/rinuncia.
pubblicato in Messaggi, Simona e Angela.