Chi è il vero p. Michel Rodrigue? Alla ricerca della verità

Cari amici,

Noi di Countdown to the Kingdom continuiamo a discernere i veggenti.

Io, Christine Watkins, ho personalmente trovato p. Michel Rodrigue per essere un uomo di profonda preghiera e profondo amore, dopo averlo incontrato e lavorato con lui. Dio sembra averlo scelto fin dalla tenera età (l'età di tre anni, per l'esattezza, quando Dio Padre gli disse che sarebbe stato un sacerdote) per essere un apostolo per questi ultimi tempi in cui viviamo. Ciò che sta arrivando non è la fine del mondo, ma la fine di un'era.

Gesù ci ha fatto una promessa che se lo seguiamo veramente e facciamo la sua volontà, possiamo aspettarci la persecuzione. Se Dio non fosse con p. Michel, se non cercasse di aiutare il mondo in modo spirituale e concreto nei nostri tempi tumultuosi, il diavolo lascerebbe in pace lui ei suoi messaggi. Ma Satana ha troppo in gioco. Ha anime da perdere, quindi continua la sua triste lotta. Quando ricordiamo i grandi santi, vediamo che tutti loro furono perseguitati. Nessuno è stato risparmiato. San Padre Pio è stato messo a tacere dalla Chiesa per un decennio, come uno di questi esempi. Gesù ci dice:

Beati coloro che sono perseguitati a causa della giustizia, perché di essi è il regno dei cieli.

Beato te quando ti insultano e ti perseguitano e pronunciano ogni tipo di male contro di te (falsamente) a causa mia.

Rallegrati e rallegrati, perché la tua ricompensa sarà grande in cielo. Così perseguitarono i profeti che erano prima di te. (Matteo 5: 10-12)

Come fa p. Michel rispondere ai suoi persecutori?

Ma io vi dico: amate i vostri nemici e pregate per coloro che vi perseguitano. . . (Matteo 5:44)

Detto questo, dobbiamo avere il dovuto rispetto per i vescovi e il nostro papa, e l'autorità che Dio ha dato loro. Quindi noi di Countdown to the Kingdom rispettiamo questa autorità, così come p. Michel Rodrigue.

Cercherò di rispondere ad alcune domande recenti che sono sorte:

Perché non abbiamo sentito p. Michel Rodrigue di recente?

Perché in Canada le restrizioni del Covid-19 hanno bloccato i suoi viaggi e perché p. Michel ha detto che il padre gli ha detto di non usare la posta elettronica o il suo telefono o la tecnologia, a partire da agosto. Non sa perché Dio glielo abbia chiesto. Sta semplicemente obbedendo a Suo Padre celeste, come cerca sempre di fare. P. Michel è in questo momento condotto in una profonda preghiera e intercessione per il mondo. Può ancora essere raggiunto per posta. Tuttavia, a causa del volume di corrispondenza che riceve, non è in grado di rispondere a tutti; ma siate certi del suo amore e delle sue preghiere.

P. Michel è ancora un abate del monastero che Dio Padre gli ha detto di fondare in Quebec: la Fraternità Apostolica di San Benedetto Giuseppe Labre. Per molti anni ha scacciato il diavolo dalle anime sofferenti e ha compiuto numerose guarigioni, una delle ragioni per cui è così spesso ricercato oggi.

Chiedi ad altri di confermare e assistere ai miracoli che circondano p. Michel?

Sì. La mia storia preferita mi è stata raccontata di persona dal fratello Louis-René, un membro di p. La confraternita di Michel. P. Michel un giorno camminava per la strada con i suoi chierici. Un uomo gli si è avvicinato chiedendo la preghiera e ha mostrato a p. Michel il suo braccio morto e annerito. “Vado in ospedale per l'amputazione dell'intero braccio in questo momento. Pregherai per me? " P. Michel ha detto "sì" e ha chiesto se l'uomo avrebbe accettato la volontà di Dio, indipendentemente dal risultato. E con la sua caratteristica dolcezza e umorismo ha aggiunto che Dio ha molte membra in cielo. L'uomo se ne è andato e ha camminato per 5-10 minuti fino all'ospedale. Quando è arrivato, il suo braccio era completamente rinnovato con una pelle nuova di zecca. Qualche tempo dopo, l'uomo ha trovato p. Michel e lo ringraziò in lacrime, mostrando il suo nuovo braccio.

Io stesso devo la conversione di mio figlio di 16 anni a p. Michel. Non solo mio figlio si è innamorato di Dio, ma a causa di p. La testimonianza e le preghiere di Michel, desidera essere sacerdote.

È p. Michel Rodrigue sta ancora costruendo il monastero?

Sì, e p. Michel è eternamente grato a tutti coloro che lo hanno aiutato in questo sforzo che Dio gli ha chiesto per il futuro della Chiesa. Sarà una benedizione per tanti nei tempi a venire. Dio Padre avrebbe assicurato a p. Michel che Lui stesso avrebbe protetto il monastero. Questo ha dato a p. Michel grande pace, in mezzo agli attacchi del diavolo. Noterai che le critiche scritte su di lui su Internet in questo momento provengono da persone che non lo hanno mai incontrato, non gli hanno mai espresso le loro preoccupazioni, non hanno mai chiesto la sua versione della storia. Ti chiedo: "Questo è giornalismo giusto? È anche cristiano? " Molto potrebbe essere chiarito e risolto se fosse stato adottato questo approccio caritatevole. P. Michel, invece, non cerca di calunniare nessuno.

Che mi dici di questo articolo su di lui da Roma sul suo rifugio?

C'è un articolo che pretende di essere "Da Roma", che non proviene dalla Chiesa cattolica a Roma, ma da qualcuno a Roma che ha un sito web anti-papalista. L'articolo parla di p. Il presunto rifugio di Michel in California. Questo non è vero. P. Michel non ha un rifugio in California. Non guadagna soldi con un simile rifugio. È vero che p. Michel vuole che le persone siano al sicuro, soprattutto spiritualmente al sicuro, per la prossima Tribolazione. L'articolo fa supposizioni e poi calunnia, secondo me.

Se, come afferma questo articolo, p. Rodrigue sostiene spiritualmente le persone che hanno costruito il rifugio menzionato in questo articolo, e se il suo tempismo era leggermente diverso rispetto a quando le persone avrebbero bisogno di andarci, e se qualcuno che è meno che santo fosse visto nei locali, non lo biasimo per questo. Il luogo menzionato è chiaramente gestito da altri, come p. Michel vive ed è di stanza in Canada. Molti profeti hanno detto che gli eventi erano imminenti e sono stati ritardati di uno o due anni a causa dell'intercessione dei santi sulla terra e in cielo, e per la misericordia di Dio. Ci si chiede come si sentissero i seguaci di San Paolo riguardo alla sua dichiarazione a tutti che il Signore sarebbe tornato nella sua vita. Come Chiesa abbiamo screditato tutte le parole di San Paolo e la sua sincerità e santità perché aveva più di 2000 anni nella sua predizione? Non è giusto balzare senza pietà e senza carità su p. Michel per aver perso un po 'di tempo riguardo a quando sarebbe stato necessario il rifugio. Tutti i rifugi in tutto il mondo adempiranno il loro scopo in tempo, probabilmente molto presto.  

Come p. Michel ha menzionato nei suoi discorsi, molti cristiani saranno martirizzati per la loro fede. Saranno necessari rifugi se i cristiani vogliono sopravvivere. I tempi sono seri e combattere contro questa profezia, credo, significhi danneggiare i piani di Dio e ferire il popolo di Dio. Come p. Michel attesta, la vita spirituale di una persona è ciò che è più importante, non il corpo. Tuttavia, il Signore, nella sua bontà, agisce anche nel nostro tempo, come fece con Noè prima del diluvio. Per citare uno di p. I discorsi di Michel, che possono essere trovati qui (https://www.countdowntothekingdom.com/fr-michel-rodrigue-the-time-of-the-refuges/):

Il Signore ti coprirà con i suoi pignoni e sotto le sue ali troverai rifugio. Il Signore ha preparato diversi rifugi in tutto il mondo ora per darti il ​​benvenuto, come ai tempi di Noè. Noè preparò un'arca come rifugio per la sua famiglia. Era l'unico in mezzo alle persone che ridevano di lui. Se tutti quelli che erano stati chiamati dal Padre avessero già trovato rifugio, questo sarebbe meraviglioso. Ma molti si sono rifiutati di farlo. Quindi oggi stiamo conducendo al diluvio per il quale ci sta preparando.

Un giorno, il Padre mi ha mostrato Internet. Ho realizzato qualcosa molto fortemente. Lui mi disse, “Michel, il diavolo pensa di avere una rete, Internet. Non sa cosa sia una vera rete. " E ha riso. Ha molto umorismo, il Signore. È gioioso. A volte lo sento ridere. Disse: "Guarda ora e vedi la rete dello Spirito Santo", e mi ha mostrato ogni rifugio nel mondo - una mappa con la luce che rivela dove esistono tutti i rifugi. È stato bellissimo da vedere.

Ma il vescovo dice che non ha facoltà di esorcismo. . . 

P. Michel è stato inviato per molti anni i casi più difficili per esorcismo ed è stato molto attento a non lavorare al di fuori della sua giurisdizione. In un discorso che tiene, che si trova su YouTube, parla di incontrare un uomo che aveva bisogno di esorcismo, ma è stato attento a non eseguire nemmeno l'esorcismo perché era fuori dalla sua giurisdizione e voleva seguire il protocollo della chiesa.

Non so dove sia la discrepanza, ma mi fido di p. Le parole di Michel. Forse ha lavorato sotto un altro vescovo. P. Michel viene attaccato per aver fatto il grande bene a cui gli altri hanno paura di avvicinarsi. Molti grandi santi sono stati trattati come tali, perché il diavolo odia qualcuno che lo caccia sempre fuori e aiuta il Signore a salvare le anime.

Molte delle critiche infondate su Internet sono già state affrontate in altri articoli su questo sito. Ti invito a fare riferimento a loro, se la tua preoccupazione non è affrontata in questo articolo. Clicca qui e scorri fino a metà pagina.

Recentemente due teologi, il dottor Mark Miravalle e p. Giuseppe Iannuzzi, hanno dato la loro “valutazione negativa” di p. Michel Rodrigue. Significa che è condannato o è un falso profeta?

Affatto. Questi sono due teologi che stimo in grande stima e dai quali ho imparato molto, così come gli altri collaboratori di Countdown to the Kingdom. Sono perplesso che continuino ad attaccare p. Michel. Con tutto il male del mondo, concentrarsi su un confratello sacerdote nella loro Chiesa, che ha fatto un bene impeccabile nel mondo, che è ortodosso e che ha una reputazione di santità e formidabili frutti nello Spirito, ci colpisce come strano. Non ci sono veri mali nella Chiesa che sarebbero meglio affrontati? Questi due teologi non hanno l'autorità nella Chiesa per fare una simile dichiarazione di un prete e hanno semplicemente pubblicato le loro argomentazioni sul world wide web. Non hanno parlato con p. Michel, né hanno ritrattato i chiari errori che hanno fatto. (Vedi l'articolo del professor Daniel O'Connor cliccando qui, che menziona punto per punto come la critica del dottor Miravalle fosse notevolmente viziata). Solo un comitato formato da p. Il vescovo di Michel avrebbe l'autorità per indagare su p. Messaggi di Michel da parte di Dio e poi presentare le loro scoperte. Tale valutazione e indagine non è avvenuta. Questi due teologi si appropriano di un'autorità che non hanno, autorità che la Chiesa non ha loro concesso.

Come con tutti i profeti autentici, è il passare del tempo che li conferma di più. Guarda cosa succede nel mondo nei prossimi mesi e prendi nota. (Da notare: P. Michel non dice, come alcuni hanno insinuato, che l'Avvertimento avverrà in ottobre. Non dà una tempistica per questo.) P. Michel è un sacerdote che non cerca di ingannare nessuno, che non ha alcun interesse personale per le parole che Dio gli dà, che in realtà era molto riluttante ad avviare una fraternità, visti i suoi doveri opprimenti e la cattiva salute. Condivide i messaggi che riceve per obbedienza a Dio Padre. La sua ricompensa è la persecuzione e le difficoltà. Non c'è niente che p. Michel personalmente deve guadagnare da questo, solo la consapevolezza di aver fatto la volontà di Dio.

Se non sei ancora sicuro di p. Credibilità di Michel, vi invito a leggere le altre sue difese su questo sito (clicca qui) e assumere un atteggiamento attendista. Se quello che p. Michel Rodrigue ha detto che inizia a diventare realtà, le voci che gridano forte contro di lui verranno rapidamente messe a tacere. Nel frattempo, tutti i suoi detrattori riceveranno le sue preghiere e la sua gentilezza fraterna.

—Christine Watkins, MTS, LCSW

Clicca qui per 1 parte della risposta di Peter Bannister a p. L'articolo di Iannuzzi.

Clicca qui per 2 parte della risposta del Sig. Bannister (riguardante i rifugi). 

pubblicato in P. Michel Rodrigue, Dai nostri collaboratori, Messaggi, Risposta al Dr. Miravalle.