Gisella – Il mio dolore sta diventando più forte

Nostro Signore Gesù a Gisella Cardia il 27 novembre 2021:

Figli miei, quanto è bello vedervi riuniti qui come un'unica famiglia. Figlia mia, il disastro non ha ancora raggiunto il suo compimento per questa umanità. Non lasciatevi prendere dal male: non cadete in questa rete malvagia. Io sono con te, come ho promesso, e mantengo sempre le mie promesse. Io sono chi sono: io sono. Figlia mia, lo so, so quanti dolori e quante delusioni stai vivendo, quante persone si voltano; ma dovresti lasciare che sia Me il giudice. Abbi pietà di loro. Tanti saranno scelti, [1]Italiano: selezione o “selezionato” specialmente tra quelli che non ti aspetti: li lascerò nella tribolazione finché non saranno completamente purificati, e se mi accetteranno, verranno a me. Ma non preoccuparti; permettere che le cose accadano in questo modo. 
 
Figli miei, ecco cosa stava per succedere, e quando vi ho chiesto di rimanere uniti, non avete capito. Voglio vedere le Mie persone vicine, le famiglie che nascono, i giovani che si amano. Oh, figli miei! Chi è mia madre, chi sono le mie sorelle? Dovreste essere i padri, le madri, i figli e le sorelle del mio popolo. [2]cfr. Matteo 12: 46-50 Sono un Padre e un Figlio; così devi essere tu, camminando ad imitazione di Me. 
 
Figli miei, i potenti si sono uniti per portare la guerra, non la pace. Ricorda sempre queste parole. Non lasciarti ingannare; Vi consiglio di resistere e di prendervi cura l'uno dell'altro. Ti amo con tutto l'amore che ho dentro, ma ti chiedo di fare penitenza. Fate penitenza per la Mia Chiesa, fate penitenza per coloro che si sono voltati e non riconoscono più Dio: fatelo un giorno alla settimana se volete desiderare, ma fate penitenza. Figli miei, non c'è più niente che vi mancherà in questo mondo [3]Italiano: non c'è più niente da lasciare in questo mondo, letteralmente “non c'è più nulla da lasciare [dietro] in questo mondo”. Note del traduttore. e non puoi immaginare cosa ho preparato per te. Tutto sarà meraviglioso, con tanta gioia, senza dolore e con grande amore. Lasciamo la calunnia a questo mondo; [ci dovrebbero] essere solo parole d'amore per Me e da Me a te. Gli eletti saranno presi e condotti là dove ho già preparato il loro mondo, ma alcuni saranno obbligati a rimanere sulla terra, affinché tutto possa ricominciare con il Mio aiuto. 
 
Oh, miei amati figli, miei fratelli e sorelle, se solo sapeste quanto è grande il mio amore per voi. Eppure, nonostante tutto, il mio cuore continua a gocciolare sangue; Il mio cuore e quello di mia Madre provano un grande dolore per questa terra e questa umanità. Io sarò con voi e vi benedirò uno per uno. Figlia mia, con le lacrime di mia Madre, fai il segno della croce su ogni persona perché sia ​​protetta. Amen. Portate pace ai vostri figli nelle vostre case. Prendi la Mia pace. Ora vi benedico nel nome del Padre, nel mio Santissimo Nome e in quello dello Spirito Santo. Amen.
 
 

Madonna a Gisella Cardia il 30 novembre 2021

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nei vostri cuori. Cari figli, il dolore del mio cuore è sempre più forte a causa di ciò che sta arrivando. L'Ira di Dio non si può più fermare, perché dopo il tempo che avete avuto a disposizione, molti ancora non si convertono. Cogli l'occasione ora per tornare a Dio. Figli miei, pregate per l'America, che pagherà un prezzo alto; ha rifiutato Dio e gli ha voltato le spalle, nonostante i miei continui appelli. Un terremoto molto forte si farà sentire ovunque. Figli, pregate per il Vescovo di Roma, perché quando tornerà da un viaggio, piangerà su tutto ciò che accadrà. [4]cfr Francesco e il grande naufragio e Prepararsi all'impatto Questi tempi tormentati non devono allontanarti dalla preghiera, ma piuttosto rafforzarla; Lo chiedo come Madre ai suoi figli. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
 
 
 
Madonna Addolorata di Tianna Williams (figlia di Mark Mallett)

Le note

Le note

1 Italiano: selezione o “selezionato”
2 cfr. Matteo 12: 46-50
3 Italiano: non c'è più niente da lasciare in questo mondo, letteralmente “non c'è più nulla da lasciare [dietro] in questo mondo”. Note del traduttore.
4 cfr Francesco e il grande naufragio e Prepararsi all'impatto
pubblicato in Gisella Cardia, Messaggi.