Jennifer - Sul precipizio del grande cambiamento

Nostro Signore a Jennifer il 7 aprile 2023, 10:45:

Figlio mio, con chi posso parlare? Chi ascolterà la Mia voce, le Mie parole, quando grido? Ho supplicato i Miei figli, eppure così tanti sono lontani da non riconoscere la Mia voce che è intricata nell'anima dell'umanità.
 
vengo da te innamorato; Vengo da voi per avvertirvi che dovete avere una maggiore vigilanza su ciò che sta accadendo intorno a voi. Dico ai Miei figli: è tempo di cercare quella guida dello Spirito Santo in modo che possiate discernere tutto ciò che arriva sul vostro cammino. Figli miei, la storia vi circonda mentre vivete anche la Rivelazione. Fate attenzione, fate attenzione al messaggio evangelico e vivetelo. Sono venuto per nutrirvi e insegnarvi, mentre vi chiamo tutti ad essere annoverati tra i santi in Cielo, vivendo la vostra vita nella testimonianza e nell'esempio. Dico ai Miei figli che è un tempo di riforma. Vieni alla fonte della Mia Misericordia e non incatenarti ai tuoi errori passati, abbraccia piuttosto il Mio Amore, unisci la tua sofferenza alla Mia e sii Mio testimone in questo mondo spezzato. È attraverso il tuo amore, il tuo perdono e l'ottenimento delle grazie del cielo che inizieranno a guarire questo mondo. Riconosci il male per quello che è e non afferrarlo accondiscendendo per paura. Non permettere al nemico di elevarsi attraverso di te, anzi, con maggiore umiltà, sconfiggerai ogni suo inganno. Andate in preghiera, andate in adorazione al vostro Padre Celeste, che attraverso suo figlio Gesù vi ​​ha dato questa vita, questa missione per essere un giorno uniti alla Trinità per tutta l'eternità. Ora vai avanti, perché io sono Gesù e la mia misericordia e giustizia prevarranno.
 
 

Il 7 aprile 2023, 6:45:

Figlia Mia, si avvicina la Grande Ora in cui molti saranno colti alla sprovvista! Le Mie Piaghe sanguinano copiosamente e la Mia unica consolazione sono le preghiere e gli atti di sofferenza che Mi offrono fedelmente. La guerra che è stata condotta contro i Miei piccoli è diventata una piaga per gli innocenti. Non posso più trattenere la mano giusta di Mio Padre. Non posso più frenare la giustizia di Mio Padre sul Suo popolo che rifiuta la misericordia di Suo Figlio, perché io sono Gesù.
 
Questa terra comincerà a oscillare e tremare. ,cfr Fatima e il grande scuotimento Nel giorno del terremoto che comincerà a scoppiettare in tutto il mondo, molti verranno a vedere che le loro vie non Mi erano gradite. ,Un probabile riferimento al terremoto e successivo avvertimento del “sesto sigillo” in Apocalisse 6:12-17; cfr. Il grande giorno della luce ed Prepararsi all'impatto Satana si è infiltrato in ogni casa, in ogni famiglia e in ogni chiesa. Lui ei suoi compagni si sono infiltrati in ogni nazione e in molti cuori che non riconoscono più la verità. Si è infiltrato nelle menti dei Miei figli usando la paura per portare falso conforto, falsa speranza e falsa pace.
 
È giunta l'ora in cui coloro che sono diventati i servitori del suo lavoro si ritroveranno tra coloro che hanno scelto lo stesso sentiero delle tenebre per tutta l'eternità.
 
Figli Miei, ogni singola anima è creata a Mia Immagine e Somiglianza. Io sono il pane della vita, il principe della pace, il salvatore del mondo e sono l'uomo, perché sono Gesù. Ciò che Mio Padre ha ordinato fin dall'inizio sarà alla fine. Quando neghi ciò per cui sei stato creato, neghi il tuo Padre Celeste. Il nemico cerca di distruggere la donna a causa della sua umiltà e obbedienza. Il nemico cerca di distruggere l'uomo a causa della sua giustizia nella verità. Figli miei, questo mondo che avete conosciuto sta passando.
 
Mia Madre è venuta da tempo per supplicare i suoi figli di allontanarsi da questo mondo per cercare suo Figlio, per accettare la Mia Misericordia, in modo che possiate tornare a casa da vostro Padre. È tempo, figli Miei, di rispondere alla chiamata di vostra madre. È stata inviata per illuminare la strada nel riportare i suoi figli da suo figlio. Venite a me in preghiera, venite a me in adorazione, venite a me in umiltà, perché ho un posto preparato per voi che questo mondo non potrà mai bastare. Ora andate avanti figli Miei e siate in pace, perché la Mia Misericordia e la Mia Giustizia prevarranno.
 
 

Il 22 febbraio 2023:

Figlia Mia, grido ai Miei figli di alzarsi dal vostro sonno. Chiamo ciascuno per nome e vi dico che l'ora è vicina. Preparati, preparati, preparati, perché verrà il giorno in cui l'umanità si guarderà intorno e chiederà dov'è mio fratello, dov'è mia sorella? Molti non sono preparati per le interruzioni che presto arriveranno in tutto il mondo. Nazione dopo nazione sentiranno la terra cominciare a tremare e molti non riusciranno a vedere che questo avvertimento viene dal cielo. Non ascoltare quelli che parlano di scienza, perché io sono il creatore di tutti i viventi. ,cfr La religione dello scientismo Proprio come ho comandato a Lazarus di svegliarsi, comanderò il mondo nel Giorno dell'Avvertimento ,cfr Il grande giorno della luce che le sue vie non mi piacciono. Dico ai Miei figli eletti, Miei sacerdoti, di prepararsi, perché il vostro gregge verrà di corsa. Non aspettate quest'ora, aprite piuttosto le porte del confessionale. Non sigillare le porte della Mia Chiesa perché stai dando modo a Satana di impossessarsi dei Miei figli. I giorni delle tenebre non sono più lontani, perché presto la comunicazione si estinguerà. Non arrendetevi per paura, ma piuttosto agite con umiltà e con grande discernimento perché il nemico è in agguato ad ogni angolo. Figli Miei, permettete a Mia Madre di prendervi sotto il suo manto, perché Io sono Gesù, e la Mia Misericordia e Giustizia prevarranno.
 
 
 

Il 6 febbraio 2023:

Figlia Mia, i Miei figli non sono preparati per un più grande disfacimento che sta per arrivare. Molti parlano di guerra, eppure è la guerra che si è impadronita del cuore di uomini che non hanno coscienza della santità della vita. È tempo di alzarvi dal vostro sonno, figli Miei, e capire che il diavolo e i suoi numerosi compagni cercano la vostra anima. Troppi sono compiacenti in silenzio davanti al male che sta accadendo intorno a loro. Troppi non proteggono i più innocenti e mettono i Miei piccoli nelle mani dello stesso nemico che cerca di distruggere la loro anima.
 
Da che parte del fiume ti troverai quando verrà il terremoto e il fiume si alzerà e porterà via gli argini? A chi chiamerai quando le tenebre scenderanno sulla terra e sulla terra che è stata piantata e non produrrà alcun raccolto perché è sterile? Dove correrai quando il fuoco cadrà dal cielo? Figli miei, dovete cominciare a pregare per un maggiore discernimento, perché troppi hanno preso compagnia con il diavolo e non si rendono conto dell'oscurità che aleggia intorno a loro. L'umanità sta provocando la mano giusta di Mio Padre. Chiedo ai Miei figli di leggere le Mie parole di avvertimento e di rendersi conto che ciò che ho avvertito per un bel po' di tempo è ora alle vostre porte. Il peccato divide, ma la preghiera e l'amore moltiplicano un raccolto abbondante.
 
Figli miei, il mondo è sull'orlo di un grande cambiamento. Non arrendetevi mai al nemico che cerca di spogliarvi del vostro libero arbitrio, di mettere a tacere la vostra voce che è stata creata per proclamare il messaggio del Vangelo. È tempo di usare la voce e non ragionare più per paura, perché la paura non viene da Me, perché Io sono Gesù. Il tempo è breve, perché il mondo è sull'orlo di un grande cambiamento. Questo mondo come lo conoscete sta passando e coloro che non hanno imparato dalla storia presto si troveranno in mezzo ad esso. Fate attenzione al messaggio evangelico e vivetelo; insegna ai tuoi fratelli e sorelle nell'umiltà a pregare; venite alla fonte della Mia Misericordia e non abbiate cuori superbi. Vengo da voi con amore e avvertendo che la preghiera è l'unico mezzo che scoraggerà la guerra. La preghiera è l'unico vaso in cui la pace verrà sul mondo, perché io sono il Principe della Pace, perché io sono Gesù e la Mia Misericordia e Giustizia prevarranno.
 
Stampa Friendly, PDF e Email

Le note

Le note

1 cfr Fatima e il grande scuotimento
2 Un probabile riferimento al terremoto e successivo avvertimento del “sesto sigillo” in Apocalisse 6:12-17; cfr. Il grande giorno della luce ed Prepararsi all'impatto
3 cfr La religione dello scientismo
4 cfr Il grande giorno della luce
pubblicato in Jennifer, Messaggi , L'illuminazione della coscienza, L'avvertimento, il recupero, il miracolo.