Luz – Arriva una nuova religione...

San Michele Arcangelo a Luz de Maria de Bonilla il 13 marzo 2022:

Figli del Nostro Re e Signore Gesù Cristo: Come Principe delle legioni celesti vi benedico e condivido con voi il Verbo Divino affinché vi prepariate. Sei amato dalla Santissima Trinità e dalla Nostra Regina e Madre della Fine dei Tempi. Affronterai prove in tutti i campi, ma soprattutto nella fede. Figli del Nostro Re e Signore Gesù Cristo, vivete questa Quaresima coscientemente come non l'avete mai vissuta prima. Hai davanti a te la Divina Misericordia per fare ammenda.

Popolo del Nostro Re e Signore Gesù Cristo: Come Chiesa dovete rafforzarvi nella fede. Gli scagnozzi dell'Anticristo imporranno una nuova religione come unica e vera. [1]"... una religione astratta viene trasformata in uno standard tirannico che tutti devono seguire." —PAPA BENEDETTO XVI, Luce del mondo, una conversazione con Peter Seewald, P. 52 Devo dichiararvi che non è vero, né viene dal nostro Re e Signore Gesù Cristo, ma nasce dalle viscere dello stesso Satana, creato affinché l'Anticristo possa dominarvi. Sta arrivando, piena di imposizione con la forza, persecuzione, discordia, menzogna, odio e tradimento. I cristiani torneranno alle catacombe dove ci sarà la vera luce che il Diavolo non può spegnere.
 
L'uomo non credente preferisce negare le profezie (I Tess 5:20) piuttosto che accettare ciò che una parte dell'umanità sta già vivendo: il dolore della guerra, la morte inaspettata, l'ingiustizia, il terrore. Come Principe delle legioni celesti, devo affermarvi che la guerra non è questione di parole, ma di fatti dolorosi e sanguinosi, di piani elaborati per invadere l'Europa e parte dell'America insieme ad alcune isole e ad alcuni paesi dell'Oriente. Le persone saranno quindi alieni che vagano di paese in paese. Saranno colti di sorpresa senza nemmeno pensarci. I persecutori arriveranno senza aspettarsi e come una piaga invaderanno per via aerea e terrestre nel loro desiderio di conquistare l'Europa, raggiungendo vari paesi.

Il popolo del nostro Re e Signore Gesù Cristo è in cammino verso la carestia a causa della guerra, che come una piaga si diffonderà di paese in paese. Vi invito a prendere sul serio l'attualità. Questi si stanno diffondendo mentre il tradimento sta avvenendo da un posto all'altro, specialmente nei Balcani, dove stanno arrivando il tradimento e la morte. Il popolo di Nostro Re e Signore Gesù Cristo sarà straniero, vagando da un posto all'altro secondo l'avanzata inarrestabile e implacabile del tentacolo della guerra. Vi parlo con parole certe; il tempo ti sembrerà lunghi anni di fronte alla miseria umana con cui dovrai convivere. Dovete essere preparati, figli del Nostro Re e Signore Gesù Cristo: preparati ad affrontare non solo la furia della natura ma anche la fuga improvvisa dalle nazioni in cui state vivendo, a causa di un'invasione improvvisa e inaspettata. L'Europa sarà colpita in vari luoghi. L'invasione delle nazioni sarà improvvisa, sarà inaspettata: ti occuperai dei tuoi affari quando sentirai e vedrai gli aeroplani sopra di te e le armi da guerra entrare nei tuoi paesi.
 
Popolo del nostro Re e Signore Gesù Cristo: Pregate, pregate incessantemente per la salvezza delle anime, per la carestia del pianeta e per gli innocenti che soffrono. Siate creature di bene, partecipate alla Celebrazione Eucaristica, onorate la nostra Regina e Madre. Siate creature di fede, fortificatevi a vicenda. Ognuno di voi è un tempio (I Cor 6) ed è un grave peccato agire con atti o parole contro un fratello. Sii cauto per non soffrire di più nel [momento dell'] Avvertimento. Popolo della nostra Regina e Madre, gli esseri umani sono giudicati dall'amore. Perciò sii amore e il resto ti sarà aggiunto.
 
Vi benedico con la benedizione che ricevo dal nostro Re e Signore Gesù Cristo. 
 

 

Ave Maria purissima, concepita senza peccato
Ave Maria purissima, concepita senza peccato
Ave Maria purissima, concepita senza peccato
 

Commento di Luz de Maria

Fratelli e sorelle: dobbiamo stare attenti per non essere confusi. Facciamo attenzione alla religione che ci verrà presentata come l'unica, e che non dovremmo accettare, perché è il male...

 

Messaggi precedenti:
 
San Michele Arcangelo
18.05.2020
La nuova religione entrerà senza che il Popolo di Dio la consideri tale. Una religione senza nutrimento spirituale, dove il popolo di Dio vivrà come se praticasse un'altra religione. Stanno aprendo la strada alla “religione unica”, usurpando lo Scettro del nostro Re e Signore Gesù Cristo.
 
Esperienza mistica con la Santissima Vergine Maria
10.02.2015
L'uomo lascerà la vera fede per ideologie o pratiche che lo condurranno verso il male, dominando la mente attraverso la falsità – la via verso un'unica religione che sarà imposta dagli spietati seguaci dell'Anticristo.
 
San Michele Arcangelo ci invita a prendere sul serio l'attualità: continuiamo a prepararci spiritualmente e materialmente come il Cielo ci ha insegnato. Tutto è stato svelato in anticipo.
 
La Santissima Vergine Maria
17.07.2016
Il cielo ti ha avvertito che eri in guerra, perché questa guerra non era conforme al modello precedente di altre guerre di cui la storia ti ricorda. Questa terza guerra mondiale consiste in un'escalation di violenza in forme diverse, nel corso della quale gli uomini andranno a estremi inimmaginabili per il pensiero umano.
 
Nostro Signore Gesù Cristo
05.05.2010
La Terra non è più la stessa: il frutto è maturo. Fu lasciato invecchiare; ora è marcio. L'uomo nella sua disperata competizione per il potere ha accelerato quanto predetto. Le crisi economiche porteranno i potenti a unirsi e poi a disintegrarsi, provocando la guerra.
 

La Santissima Vergine Maria
23.12.2010
L'oscurità alzerà la testa e gli uomini dovranno piangere e piangere. La guerra non tarderà più.
Pregate per l'Europa. Piangerà. Gli innocenti saranno mutilati.
Prega per l'America. Il lutto lo avvolgerà.
Pregate per il Medio Oriente.
Pregare. Pregare.
 
Amen.

Le note

Le note

1 "... una religione astratta viene trasformata in uno standard tirannico che tutti devono seguire." —PAPA BENEDETTO XVI, Luce del mondo, una conversazione con Peter Seewald, P. 52
pubblicato in Luz de Maria de Bonilla, Messaggi, Terza Guerra Mondiale.