Luz – Chiamata urgente alla conversione

La Santa Vergine Maria a Luz de Maria de Bonilla l'9 febbraio 2022:

Amati figli del mio Cuore Immacolato: Uniti nella Croce di mio Figlio, vi benedico. La Croce di mio Figlio è segno di Redenzione, sebbene questa non giunga alla creatura umana senza che ciascuno la desideri di cuore e sia consapevole di ciò che deve fare per essere figlio del mio Divin Figlio. Vi invito ancora una volta alla conversione in questo momento di pericolo spirituale in cui il Diavolo non si aggira solo (cfr. I Piet. 5:8) intorno ai miei figli ma attacca ilm. La fede è l'opera e l'azione di ogni momento, [emanando] il profumo del […] l'opera e l'azione del mio Divin Figlio.

Questa generazione è tornata indietro spiritualmente... Offrono continuamente aceto al mio Figlio Divino (Sl 69: 21). Trovo spesso che i miei siano invidiosi dei loro fratelli e sorelle, portando pesanti rancori che li piegano quasi a terra. Mia amata, sii umile, perché l'umiltà dà saggezza (Prov. 11:2), crescente come il grano.

Amati figli del mio Cuore Immacolato: per voi è necessaria la conversione… Come Madre vi proteggo se me lo permettete. I momenti in cui vivi non sono quelli del passato, ma del presente. I momenti in cui vivete non sono quelli del futuro, ma quelli che state vivendo, e quindi dovete vivere nel presente, emergendo come nuove creature, rinnovate e assetate dell'amore e del perdono del mio Divin Figlio offerto in il Sacramento della Confessione. Popolo di mio Figlio, vi lamentate di non poter vedere o sentire mio Figlio... Chiedetevi: ne siete degni, o avete fondato la vostra fede sul vedere e sull'udire? Hai dimenticato che chi non ha visto ma crede è beato. (Gv 20:29). È urgente che l'essere umano sia più percettivo, più profondo e più intuitivo, ma non si tratta di una conquista personale, bensì dell'unione con la Santissima Trinità. I miei figli non si calmano, vivendo nella distrazione della vita quotidiana e nell'agitazione del mondo. Mio Figlio risponde ai suoi figli: mio Figlio è la luce dell'anima, è il profumo dell'anima, è suono per l'anima, è vento per l'anima, è nutrimento per l'anima. Mio Figlio è presente eppure tu non ti fermi.

Coltivate la fede, l'amore, l'umiltà, la carità e fortificatevi per ciò che verrà per l'umanità. L'uomo ha forgiato la propria sofferenza usando l'arma del Diavolo: la disobbedienza, radice di ogni male. Come popolo di Dio, preparatevi attraverso l'amore fraterno, scartate ciò che è peccaminoso e proclamate che state vivendo ora la purificazione del genere umano.

Soffro come Madre. I miei figli non si convertono, non cambiano, non si sforzano. Dimentichi rapidamente che il sole e la luna influenzano la Terra e l'umanità. Dimentichi che gli eventi stanno flagellando l'umanità e continuerai a vedere la miseria umana. Quale sollievo spirituale vi manderà mio Figlio nel mezzo della Grande Purificazione! Manderà il suo angelo della pace [1] Rivelazioni riguardanti l'Angelo della Pace ... per rafforzarti, altrimenti ti sarebbe più difficile sopportare il grande dolore che si avvicina. Ma i miei figli si sono convertiti?

Continua a crescere nella fede; nutritevi del Corpo e del Sangue del mio Divin Figlio. Non temere: con la fede i miracoli sono più grandi. Affrettati: la conversione è urgente. Ti benedico nel Nome di mio Figlio, ti benedico con il mio Amore.

 

 

Ave Maria purissima, concepita senza peccato
Ave Maria purissima, concepita senza peccato
Ave Maria purissima, concepita senza peccato

 

 

Commento di Luz de Maria

Fratelli e sorelle:

La nostra Madre del Divino Amore si rende definitivamente presente a ciascuno di noi con grande bontà e misericordia…. È essenziale fare una pausa in questo momento; è sempre stato così, ma ora più che in precedenza. Se non l'avete fatto, fratelli e sorelle, fermatevi e guardate dentro di voi! Tanto portiamo dentro di noi e tutti si conoscono, ma come ci dice Nostra Madre, questo è il momento della revisione interiore. Forse questo è stato ritardato, ma non possiamo continuare a guardarci dentro e chiedere pentimento, chiedere perdono per continuare, come ci dice la Madre, come nuove creature, ricevendo così la forza necessaria per gli eventi futuri, ma soprattutto per salvare l'anima e aiutare i nostri simili a ritrovare la via.

Amen.

pubblicato in Luz de Maria de Bonilla, Messaggi.