Luz – Il braccio di Dio non può trattenersi

San Michele Arcangelo a Luz de Maria de Bonilla il 26 settembre 2021:

Amato Popolo del Nostro Re e Signore Gesù Cristo: Uniti come figli dello stesso Re, [1]Luz su l'unità del popolo di Dio... Vi invito ad unirvi alle mie Legioni Celesti, affinché insieme a loro lotterete contro il peccato e l'iniquità del Diavolo. [2]Luz su guerra spirituale...
 
Il cammino dell'umanità è segnato da segni nei Cieli e sulla Terra, senza che il Popolo di Dio alzi lo sguardo al Cielo. È a causa dell'indifferenza dell'umanità e della sua grande incredulità che continuerete a soffrire. Non temi Dio, vivi nell'immoralità, nella disubbidienza, nel fango del peccato. Il nostro Re e Signore Gesù Cristo, Misericordia Infinita, sta chiedendo a Sua Madre di non trattenere più il Braccio di Dio, prima che altri figli si perdano. Man mano che i tempi si velocizzano, la sofferenza raddoppia e il peccato cresce. La disobbedienza, l'empietà e l'incredulità della maggioranza dell'umanità stanno portando alla flagellazione del Popolo del Nostro Re e Signore Gesù Cristo. Avanziamo in difesa dei figli del Nostro Re e Signore Gesù Cristo, in attesa del segnale dato dal Nostro Re per venire in aiuto delle anime che continuano ad essere fedeli.
 
Hai dimenticato che questa generazione sarà duramente flagellata dal fuoco? [3]Messaggio di Akita: “L'opera del diavolo si infiltrerà anche nella Chiesa in modo tale che si vedranno cardinali contrapposti a cardinali, vescovi contro vescovi. I sacerdoti che mi venerano saranno disprezzati e osteggiati dai loro confratelli…. chiese e altari saccheggiati; la Chiesa sarà piena di coloro che accettano compromessi e il demonio spingerà molti sacerdoti e anime consacrate a lasciare il servizio del Signore... Come vi ho detto, se gli uomini non si pentono e si migliorano, il Padre infliggerà una punizione terribile a tutta l'umanità. Sarà una punizione più grande del diluvio, come non si sarà mai visto prima. Il fuoco cadrà dal cielo e spazzerà via gran parte dell'umanità, buona come cattiva, senza risparmi né sacerdoti né fedeli”.  —Messaggio dato attraverso un'apparizione a suor Agnes Sasagawa di Akita, Giappone, 13 ottobre 1973 Come continui a peccare! Vedrai la terra stessa bruciare quando si rompe... L'aumento dell'attività vulcanica emetterà fuoco, fumo e gas che ostacoleranno la sopravvivenza di gran parte dell'umanità. Al fremito della terra vedo tanti prostrarsi per la paura, che poi continuano a peccare. Il sole si oscurerà e non vedrai la luna splendere a causa del fumo dei vulcani.
 
Dovete essere voi stessi, che avete offeso il nostro Re e Signore Gesù Cristo, che riparate, pregate e amate in cambio di tutto ciò che la Divina Volontà vi ha dato e che avete disprezzato. Persevererai nella follia umana finché il grande castigo non arriverà a questa generazione perversa.
 
Preparare le provviste, secondo le possibilità di ciascuno.
 
Pregate, figli di Dio, pregate per l'Argentina: il popolo si ribellerà.
 
Pregate figli di Dio, pregate per il Brasile: soffrirà nell'essere purificato.
 
Pregate figli di Dio, pregate per i Balcani: si preparano strategie di guerra.
 
Pregate figli di Dio, pregate per Bali: il vulcano Agung causerà grande paura.
 
Come Principe delle Legioni Celesti vi invito a prepararvi, a convertirvi e ad essere disposti al cambiamento interiore, altrimenti vi sarà difficile giungere alla conversione. L'orgoglio farà cadere l'umanità... Attenzione! Figli di Dio, non temete: camminate dolcemente senza ferire i vostri simili. Figli di Dio, siate umili servitori della nostra Regina e Madre, affinché sotto la sua protezione continuiate ad essere a sua somiglianza: creature della fede. Non sei stato abbandonato dalla Mano di Dio. Abbi fede e scambia la paura con un fermo proposito di emendamento.
 
Vi benedico, Popolo di Dio.
 

Ave Maria purissima, concepita senza peccato
Ave Maria purissima, concepita senza peccato
Ave Maria purissima, concepita senza peccato
 

 
Commento di Luz de Maria

Fratelli e sorelle: siamo continuamente avvertiti dei prossimi eventi…. Dobbiamo reagire! Mentre San Michele Arcangelo mi parlava, mi ha permesso di vedere quanto segue:

Molte persone, protette dalle Legioni Celesti, venivano portate via da luoghi in cui erano in grave pericolo a causa dell'azione della natura. Potevo vedere le Legioni Celesti prendere le persone per mano e portarle in luoghi dove sarebbero state al sicuro. 

Guardando queste scene, ho detto a San Michele Arcangelo: Solo il Dio Misericordioso salva i suoi figli, anche se noi non lo meritiamo. E San Michele mi ha risposto:

Amati dal nostro Re e Signore Gesù Cristo: l'umanità non può immaginare fino a che punto arriva la Divina Misericordia. I suoi fedeli saranno portati in salvo affinché nulla li tocchi. 

Amen.

Le note

Le note

1 Luz su l'unità del popolo di Dio...
2 Luz su guerra spirituale...
3 Messaggio di Akita: “L'opera del diavolo si infiltrerà anche nella Chiesa in modo tale che si vedranno cardinali contrapposti a cardinali, vescovi contro vescovi. I sacerdoti che mi venerano saranno disprezzati e osteggiati dai loro confratelli…. chiese e altari saccheggiati; la Chiesa sarà piena di coloro che accettano compromessi e il demonio spingerà molti sacerdoti e anime consacrate a lasciare il servizio del Signore... Come vi ho detto, se gli uomini non si pentono e si migliorano, il Padre infliggerà una punizione terribile a tutta l'umanità. Sarà una punizione più grande del diluvio, come non si sarà mai visto prima. Il fuoco cadrà dal cielo e spazzerà via gran parte dell'umanità, buona come cattiva, senza risparmi né sacerdoti né fedeli”.  —Messaggio dato attraverso un'apparizione a suor Agnes Sasagawa di Akita, Giappone, 13 ottobre 1973
pubblicato in Luz de Maria de Bonilla, Messaggi.