Luz – La confusione ha preso piede

Nostro Signore Gesù Cristo a Luz de Maria de Bonilla il 23 marzo 2022:

Miei amati figli: la mia benedizione è con voi in questo momento di lamento. La confusione si è impossessata di un gran numero del mio popolo: vive respingendoMi, profanando il nome della mia Santissima Madre, purissima, castissima, rifugio dei peccatori, consolatrice degli afflitti. Mia Madre, difensore dei cristiani, Madre inseparabile di tutti gli uomini, è derisa da coloro che credono di non essere visti dalla Nostra Santissima Trinità.

“Io sono quello che sono” (ESO 3:14), e la Mia Santissima Madre è il comandante supremo degli eserciti celesti. La nostra Santissima Trinità ha affidato a mia Madre la custodia di questa generazione in questi tempi speciali, perché non andassero perdute. Mia Madre sarà con il Mio popolo, un popolo che soffrirà di evento in evento finché non raggiungerà la purificazione.

Popolo mio amato, senza entrare nella confusione del mondo, entrate nel silenzio interiore, lontano dalle cose mondane, prendendo la mano santissima di mia Madre, affinché insieme a Lei vi liberiate dal male e vi mantenete sulla vera via che ti conduce alla mia casa. Mia Madre del silenzio, Madre della fede, vi insegna ad essere creature del silenzio, non di fronte all'ingiustizia, ma di fronte alla vostra mancanza di amore per i fratelli e le sorelle. All'Avvertimento, tutti i Miei figli si giudicheranno, prima sull'amore verso la Nostra Santissima Trinità e poi sull'amore verso i loro fratelli e sorelle, e si giudicheranno su ciascuno dei comandamenti...

Perciò: conversione, conversione, conversione, pentimento, pentimento, preghiera con il cuore, debitamente preparato e con fermo proposito di emendamento. Essendo spiritualmente cieco, non vedi ciò che la Nostra Santissima Trinità ti ha fatto conoscere perché ti convertissi; non avete compreso l'urgenza della crescita spirituale di fronte al dolore che già grava su tutta l'umanità.

Ti invito a mantenere il tuo spirito attento ai lupi che ti circondano.

Vi invito a piegare le ginocchia per la Mia Chiesa, per coloro che compongono la Mia Chiesa.

Pregate figli Miei, pregate per il Medio Oriente: la guerra è in preparazione.

Pregate figli Miei, pregate di rimanere con Me.

Pregate figli Miei, pregate, visto quanto soffrirete a causa degli elementi.

Pregate figli Miei, pregate per la Svizzera, la Francia, la Spagna e la Grecia: soffriranno a causa della guerra. 

Pregate, figli Miei, per i vostri fratelli e sorelle che soffrono a causa della guerra.

Vivete nella fede, nutritevi del mio Corpo e del mio Sangue, nutritevi del mio amore. Non temete, figli, non temete. Vi benedico: resistete, figlioli, Mia Madre non vi abbandonerà.

Il tuo Gesù

Ave Maria purissima, concepita senza peccato
Ave Maria purissima, concepita senza peccato
Ave Maria purissima, concepita senza peccato
 

Commento di Luz de Maria

Fratelli e sorelle: Alla luce di questo appello molto serio di Nostro Signore Gesù Cristo alla conversione e dato ciò che noi esseri umani sperimenteremo, dobbiamo piegare le nostre ginocchia e gridare al Cielo, amando la nostra Beata Madre e riparandola per le offese commesse contro di lei, Madre di Dio e Madre nostra. Ricordiamo con gratitudine ciò che il Cielo ci ha donato.

Messaggi precedenti:
 
La Santissima Vergine Maria 
12.02.2018
Le persone di mio Figlio sono il frutto dell'Amore Divino e come tali devono rispondere e ricominciare il cammino definitivo verso la conversione. Tutti devono urgentemente tornare alla vera via. Abbracciate questo momento quaresimale di conversione.

Nostro Signore Gesù
03.11.2016
Popolo mio, rimani in stato di grazia. Grandi eventi colpiranno la terra, alcuni provenienti dall'universo, altri dovuti allo scricchiolio della terra, all'innalzamento delle acque o alle eruzioni vulcaniche, e con l'ira dell'umanità che si solleverà contro se stessa

La Santissima Vergine Maria
11.10.2016
La carestia attraversa la terra: il clima varierà ovunque finché i raccolti non appassiranno a causa del caldo, della pioggia e delle pestilenze; la carestia si generalizzerà, per la vicinanza della grande cometa che si avvicinerà sempre più alla terra. Le nazioni di grande opulenza cadranno nella povertà.

Amen.

pubblicato in Luz de Maria de Bonilla, Messaggi cliente, L'illuminazione della coscienza.