Petru - Parechje si pentiranu

A nostra Signora Regina di a Pace per Petru Regis u 31 di lugliu 2022:

Cari figlioli, site amati unu à unu da u Babbu, in u Figliolu, per mezu di u Spìritu Santu. Siate ghjustu. Dà u megliu di voi stessi in a missione chì u Signore vi hà affidatu, è sarete generosamente ricumpinsatu. Ùn vogliu micca forzà, perchè avete a libertà. Pigliate i mo appelli à tutti quelli chì sò luntanu da u Signore. Ellu ti ama è ti aspetta à braccia aperte. Sò a to Mamma è ti amu. Ùn perde micca a vostra speranza ! Quellu chì hè cun u Signore ùn hà mai sperienze u pesu di a scunfitta. Dite à tutti chì Diu hè prestu è chì questu hè u tempu di grazia. U ghjornu vinarà quandu parechji si pentiranu di a so vita campata senza a grazia di Diu, ma serà tardu ! Pregà assai davanti à a croce. A Chjesa di u mo Ghjesù serà perseguitatu è purtatu à u Calvariu. Parechji ministri fideli seranu cacciati fora è altri seranu silenziati. Dopu à tutte e tribulazione, a vittoria di Diu vinarà, è i ghjusti anu una grande gioia. Ùn retirate micca! Ùn ci hè micca vittoria senza una croce. Avanti ! Pregheraghju à u mo Ghjesù per voi. Questu hè u missaghju chì vi dugnu oghje in nome di a Santissima Trinità. Ti ringraziu per avè permessu di riuniscevi quì una volta di più. Ti benedica in u nome di u Babbu, u Figliolu è u Spìritu Santu. Amen. Siate in pace.
 

U 2 d'Aostu di u 2022:

Cari figlioli, sò a to Mamma dulorosa è suffru per ciò chì vene per voi. Grandi lezioni di u passatu seranu abbandunati è ciò chì hè falsu serà abbracciatu cum'è verità. Eccu u tempu di dulore per l'omi è e donne di fede. Ùn permettenu micca u diavulu per vince. Ùn ci hè micca a mezza verità in Diu. Proclamà Ghjesù è u so Vangelu à quelli chì campanu in a cecità spirituale. U silenziu di i ghjusti rinforza i nemici di Diu. Qualunque cosa succede, stà in a verità. Ascolta l'insignamenti di u veru Magisteru di a Chjesa di u mo Ghjesù, è stà luntanu da l'innuvazioni di u Diavulu. Sò di u Signore, è duvete seguità è serve ellu solu. Curagiu ! U celu deve esse sempre u vostru scopu. Questu hè u missaghju chì vi dugnu oghje in nome di a Santissima Trinità. Ti ringraziu per avè permessu di riuniscevi quì una volta di più. Ti benedica in u nome di u Babbu, u Figliolu è u Spìritu Santu. Amen. Siate in pace.
 

U 6 d'Aostu di u 2022:

Cari figlioli, alluntanate da u peccatu è campate secondu a vuluntà di u Signore. Ùn vultate micca da a Luce di Diu. I nemichi agiranu per mantene da a verità. Siate attenti ! Quandu si stà luntanu da a preghiera, diventate un mira per u nemicu di Diu. U mo Ghjesù ti ama è ti aspetta à braccia aperte. Venite à u cunfessionale è cercate a misericòrdia di u mo Ghjesù. A vostra vittoria hè in l'Eucaristia. Curate i tesori di Diu chì sò in voi. Ùn perde micca a vostra speranza ! Viranu tempi difficiuli è grande sarà u soffrenu per l'omi è e donne di fede. Avanti senza paura ! Questu hè u missaghju chì vi dugnu oghje in nome di a Santissima Trinità. Ti ringraziu per avè permessu di riuniscevi quì una volta di più. Ti benedica in u nome di u Babbu, u Figliolu è u Spìritu Santu. Amen. Siate in pace.
 

U 9 d'Aostu di u 2022:

Cari figlioli, ùn cercate micca e glorie di stu mondu. Tuttu passa, ma a grazia di Diu in voi serà eterna ! Ùn permettenu micca chì u Diavule ti schiavi è ti mantene luntanu da u mo Figliolu Ghjesù. Siate ubbidienti à a mo chjama. Ascoltate bè ciò chì vi dicu, è sarete grande in a fede. Aprite i vostri cori è accettate a Volontà di Diu per a vostra vita. Piegate i vostri ghjinochji in preghiera per a Chjesa di u mo Ghjesù! I nemici di Diu agiranu è causanu una grande divisione trà i mo poveri figlioli. Ùn partite micca da a verità. Questu hè u tempu opportunu per u vostru ritornu. Ùn vi scurdate: u Giudice ghjustu vi chjamarà à rende contu di tuttu ciò chì fate in sta vita. Siate omi è donne di fede. Quelli chì fermanu fideli finu à a fine seranu salvati. Avanti senza paura ! Questu hè u missaghju chì vi dugnu oghje in nome di a Santissima Trinità. Ti ringraziu per avè permessu di riuniscevi quì una volta di più. Ti benedica in u nome di u Babbu, u Figliolu è u Spìritu Santu. Amen. Siate in pace.
 

U 11 d'Aostu di u 2022:

Cari figlioli, amate è difende a verità. U fumu di u Diavule pruvucarà una grande cecità spirituale in ogni locu è parechji abbandunaranu a vera Chiesa. Tu sì di u Signore, è ellu ti aspetta cù braccia aperte. Stà cun Ghjesù. In ellu hè a vostra salvezza. Abbracciate u Vangelu di u mo Ghjesù, perchè solu cusì pudete rende tistimunianza di a vostra fede. Qualunque cosa succede, restate fideli à e lezioni di u passatu. Induve ùn ci hè micca a verità piena, ùn ci hè micca a presenza di Diu. Avanti senza paura ! Questu hè u missaghju chì vi dugnu oghje in nome di a Santissima Trinità. Ti ringraziu per avè permessu di riuniscevi quì una volta di più. Ti benedica in u nome di u Babbu, u Figliolu è u Spìritu Santu. Amen. Siate in pace.
 

U 13 d'Aostu di u 2022:

Cari figlioli, in Diu ùn ci hè micca a mezza verità. U mo Ghjesù vi ​​chjama à tistimunià cù a vostra propria vita u so Vangelu è l'insignamenti di a so Chjesa. Viu in un tempu peghju chè u tempu di u Diluviu, è u mumentu hè ghjuntu per voi di vultà à u Signore. Vi dumandu di esse omi è donne di preghiera. Solu cù u putere di a preghiera pudete ottene a vittoria. A preghiera sincera è perfetta vi purterà à u mo Figliolu Ghjesù. Andate versu un futuru doloroso. Quelli chì amanu è difendenu a verità beieranu a tazza amara di u dulore. Una grande persecuzione portarà parechje persone cunsacrate à rinunzià. Ùn retirate micca. U mo Ghjesù serà cun voi. Cercate a forza in e Parolle di u mo Ghjesù è in l'Eucaristia. Ùn ci hè micca vittoria senza una croce. Seraghju sempre à u to latu, ancu s'è tù ùn mi vedi. Pentitevi è cercate a misericordia di u mo Ghjesù per mezu di u Sacramentu di a Cunfessione. Curagiu ! Siate mansu è umile di core, è tuttu vi sarà bè. Questu hè u missaghju chì vi dugnu oghje in nome di a Santissima Trinità. Ti ringraziu per avè permessu di riuniscevi quì una volta di più. Ti benedica in u nome di u Babbu, u Figliolu è u Spìritu Santu. Amen. Siate in pace.
Posted in Petru Regis.